Castellammare del GolfoCronaca

Castellammare, nuovi giochi per bambini alla villa comunale Regina Margherita

Scivolo e dondoli che da anni erano assenti, tornano nella villa comunale regina Margherita

Tornano nella villa comunale regina Margherita i giochi per bambini, richiesti e attesi dai più piccoli. Scivolo e dondoli che da anni erano assenti nella villa frequentata da famiglie per una passeggiata e qualche momento di gioco dei bambini. Agenti atmosferici ma anche atti di vandalismo avevano reso inutilizzabili i giochi per bambini prima presenti che, essendo non sicuri, erano poi stati completamente eliminati.

«L’acquisto ed il posizionamento dei giochi per bambini nella villa comunale  è stato previsto in bilancio grazie alla condivisione del consiglio comunale, così da poter ridare alcuni giochi ai tanti piccoli ed ai genitori che giustamente ci chiedevano di riposizionarli. Sulle giostrine finalmente torneranno a giocare i nostri bambini e riteniamo si tratti di un intervento doveroso -affermano il sindaco Nicola Rizzo e l’assessore al Bilancio Giuseppe Cruciata-. Adesso che, dopo almeno 5 anni, nella villa comunale sono tornati ad esserci i giochi per bambini, invitiamo  tutti i cittadini a collaborare per salvaguardare e tutelare il patrimonio pubblico, di qualunque entità esso sia. Rispettare un vaso, panchina o un gioco per bambini significa rispettare tutta la comunità. La villa comunale deve essere un luogo accogliente dove poter usufruire di spazi ludici per famiglie e bambini e gradualmente contiamo di attuare diversi interventi di manutenzione e miglioria. Siamo certi che- concludono il sindaco Nicola Rizzo e l’assessore al Bilancio Giuseppe Cruciata- l’anima positiva di questa città collaborerà con noi a mantenere i luoghi puliti, curarli come a casa propria e  mantenere integri i giochi per i più piccoli».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close