Prima Categoria. Balestrate – Borgo Nuovo finisce 0-0. Gara interrotta alcuni minuti, intervenute le Forze dell’Ordine

L’incontro di cartello della 16° giornata del girone A, del campionato di Prima Categoria, tra Balestrate e Borgo Nuovo è terminato a reti bianche. Un risultato che sta stretto alla formazione balestratese, che meritava sicuramente qualcosa di più, per le tante occasioni create, in maniera particolare nella ripresa.  Al 7° dagli sviluppi di calcio d’angolo Bagnato anticipa tutti, ma la sua conclusione centrale è bloccata senza problemi da Di Francesco. Al 14° gli ospiti sono pericolosi con V. Di Girolamo che sguscia sulla sinistra e mette al centro un pallone per Di Giorgi che calcia centralmente, consentendo a Rizzo una facile parata. Al 18° i palermitani hanno una ghiotta occasione: D’Ambra, dopo aver superato un avversario, prova una conclusione dal limite, sulla traiettoria dello stesso tiro interviene V. Di Girolamo che da solo davanti a Rizzo e a pochi passi dalla porta calcia fuori.

Al 35° dopo uno scontro di gioco, si scaldano gli animi non solo in campo, ma anche negli spalti, infatti, la partita è stata interrotta per alcuni minuti, a causa di alcuni tafferugli avvenuti in tribuna, da registrare che questo pomeriggio, nella struttura sportiva balestratese, era presente un numero rilevante di tifosi ospiti. Il tempestivo intervento delle Forze dell’Ordine è stato fondamentale per calmare gli animi. Una volta riportata la calma in campo e fuori, la partita riprende con il Borgo Nuovo in dieci uomini per via dell’espulsione di Lombardo.

Nel secondo tempo, la formazione balestratese prova ad approfittare della superiorità numerica creando almeno sei occasioni per sbloccare il risultato, mentre gli ospiti arretrano il proprio baricentro per attaccare con delle ripartenze veloci. Al 55° dagli sviluppi di un calcio di punizione Maenza ha una ghiotta occasione, ma il calciatore non riesce a impattare con precisione sul pallone.

Al 63° Orlando ha la palla buona per sbloccare la partita, ma da posizione ravvicinata il portiere ospite riesce a compiere un grande intervento, salvando i suoi compagni di squadra. Al 73° Orlando dalla sinistra mette al centro un pallone invitante per Graziano che di testa manda il pallone di poco alto sopra la traversa. Al 75° altra occasione goal per i balestratesi con Parisi che da solo davanti al portiere non riesce a centrare la porta. Il Balestrate produce tante occasioni, ma anche gli ospiti grazie alle loro ripartenze veloci creano qualche grattacapo alla difesa giallorossa, in maniera particolare gli innesti di Musso e Calvaruso. Dopo questo pareggio odierno, il Balestrate si porta a quota 25 in classifica, a meno tre punti dalla coppia di testa Borgo Nuovo – Fulgatore, ma i giallorossi rispetto alle due squadre di testa hanno una gara in meno. Prossimo impegno in trasferta contro lo Strasatti.

Il tabellino

Balestrate: Rizzo, Lombardo (8’st Platano), Agrusa (13’st Parisi), Lo Monaco, Maenza, Bagnato, Orlando, Lunetto, Russo (37’st Farina), Graziano (20’st Virzì), Valenti. A disposizione: Leggio, Platano, Tarantino, Farina, Virzì, Parisi, Cilluffo. Allenatore: Balistreri

Borgo Nuovo: Di Francesco, Zito, Anselmo, Castellini, Balistreri, Lombardo, Davide Di Girolamo (46’st Guarnera), Di Giorgi, Cocuzza (20’st Calvaruso), D’Ambra (1’st Musso), Vincenzo Di Girolamo (24’st Monti). A disposizione: Mirando, Calvaruso, Fazzioli, Caraccio, Guarnera, Musso, Monti.

Arbitro: Carlo Virgilio della sezione di Agrigento.

Ammoniti. Balestrate: Lo Monaco, Russo. Borgo Nuovo: Castellini, Balistreri, D’Ambra, Calvaruso, Miranda (dalla panchina)

Note: 36° espulsi Lombardo per il Borgo Nuovo e per il Balestrate espulso dalla panchina Tarantino

Potrebbe piacerti anche Altri di autore