Il Comune di Balestrate ha indetto un Bando Pubblico per l’accesso al servizio Banco Opere di Carità

Il Comune di Balestrate ha indetto un Bando Pubblico per l’accesso al servizio Banco Opere di Carità per un numero di 40 utenti bisognosi che siano residenti nel territorio comunale balestratese, a rotazione, fra gli aventi diritto che non usufruiscono di aiuti alimentari, presso altri Enti Assistenziali.

“Scopo fondamentale del progetto – dichiarano il Sindaco Vito Rizzo (nella foto) e l’assessore alle Politiche Sociali Piera Chiarenza – è di rimuovere situazioni di disagio economico in cui si trovano numerosi cittadini attraverso la fornitura di aiuti alimentari”.

Il servizio è rivolto a tutti i residenti che possiedono i seguenti requisiti: cittadini residenti versanti in condizioni socio-economiche disagiate, disoccupati ed inoccupati con un reddito familiare massimo sulla base dell’ISEE di €. 5.000,00.

Potrebbe piacerti anche Altri di autore