CronacaTrappeto

Daniele Orlando, il primo arbitro trappetese tesserato AIA, ha esordito ieri in una gara dei “Giovanissimi provinciali”

Daniele Orlando (nella foto) è un ragazzo di Trappeto di soli 16 anni con la grande passione per lo sport, in maniera particolare per il calcio. Fin dalla tenera età Daniele ha coltivato il grande sogno di diventare arbitro. Il giovane trappetese è ufficialmente diventato il primo arbitro tesserato all’Associazione Italiana Arbitri (AIA), della storia del piccolo paese marinaro, infatti, Daniele, inserito nella sezione arbitrale di Trapani, nella giornata di ieri, ha cominciato a muovere i primi passi in questa bella, ma al tempo stesso difficile professione, facendo l’esordio, allo stadio Giorgio Matranga di Castellammare del Golfo, dirigendo la sfida tra Football Castellammare e Accademia Sport Trapani. L’incontro valido per la prima giornata, del girone di ritorno, del campionato di categoria “Giovanissimi provinciali”, girone unico, è terminato con la vittoria per 4-0 della formazione ospite. Da segnalare il buon esordio per Daniele, altro giovane trappetese, che conferma come i nostri giovani sono volenterosi e capaci di portare in alto il nome di Trappeto nelle rispettive discipline.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close