Grande successo a Trappeto per la sesta edizione di ” Non Solo Classica”. Intervista al direttore artistico Ambrogio D’Amico

Grande successo di pubblico e di critica per i primi due appuntamenti con la sesta edizione di “Non Solo Classica – Sfumature Culturali”, manifestazione divenuta ormai punto fermo dell’estate trappetese e voluta fortemente da Ambrogio D’Amico, trappetese d’eccezione che non ha mai reciso il cordone che lo lega alla sua città natale malgrado i grandi successi professionali: docente nei Conservatori di Reggio Calabria e Messina, diverse esperienze musicali tra cui spicca la collaborazione con L’Orchestra Sinfonica Siciliana di cui è tuttora primo contrabbasso.

“Non Solo Classica” è divenuta attrattiva di qualità per tutti i paesi del Golfo di Castellammare che ogni anno affollano la suggestiva piazza Umberto I di Trappeto, tanti e variegati gli appuntamenti della sesta edizione, ce ne parla il direttore artistico Ambrogio D’Amico.

Potrebbe piacerti anche Altri di autore