Involtini di tacchino saporiti (ricetta) per una cena last minute

Gli involtini di tacchino saporiti sono una valida alternativa ai classici “spitina”(spiedini) siciliani.

Un secondo piatto sfizioso, leggero e facilissimo da preparare.

La carne di tacchino, come tutte le carni bianche, ha il vantaggio rispetto a quella rossa di essere più facilmente digeribile e di presentare una minore quantità di grassi.

Come si preparano?

Ingredienti: 6 fette sottili di tacchino; 130 g di macinato di vitello; 130 g di salsiccia fresca; 50 gr di provola tagliata a listarelle; 100 gr di salsa di pomodoro; 3 cucchiai di parmigiano grattugiato; pangrattato q.b; 120 g di pancetta tesa a fette; olio, rosmarino, sale e aglio q.b

Procedimento:

  1. in una padella fate rosolare olio e aglio; aggiungete la carne trita e la salsiccia; fate rosolare, salate e pepate;
  2. aggiungete la salsa di pomodoro e fate cuocere per 20 min; aggiungete il pan grattato e il parmigiano fino ad ottenere un impasto omogeneo; fate raffreddare;
  3. potete comporre gli involtini: stendete una fetta di tacchino e ponete all’interno l’impasto e una listarella di provola; avvolgete tutto e riavvolgetela nella pancetta; legate il fagottino con dello spago alimentare;
  4. cuocete in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti.

Potrebbe piacerti anche Altri di autore