La ribollita: una zuppa detox per ristabilire l’equilibrio

In questi giorni il cibo sulle nostre tavole non è di certo mancato. Ma in attesa dell’ultima festa che chiude il periodo più bello dell’anno un po’ di cibo sano aiuta a ristabilire l’equilibrio. Quello che vi propongo oggi è la ribollita.

È un piatto di recupero tradizione culinaria toscana, le cui origini risalgono al medioevo quando i nobili erano soliti consumare le loro pietanze dentro a dei pani detti “mense”. Alla fine del pranzo ciò che avanzava veniva dato ai servi, per sfamarsi: al pane asciutto univano, però, le loro povere verdure e lo facevano bollire, ottenendo una zuppa sostanziosa e saporita.

Oggi questa ricetta fa parte della cucina casalinga, conosciuta e apprezzata in diverse varianti nella stessa regione che esprimono tradizioni familiari o usanze del luogo.

Vediamo come si prepara

Ingredienti: 350 gr di Fagioli cannellini secchi; 1 spicchio d’aglio; 2 l di acqua; 1 rametto di rosmarino; sale, pepe e olio q.b; 250 gr di verza; 300 gr di cavolo; 200 gr di bietole; 250 di pane raffermo;  1 patata, 1 cipolla, 1 carota; 1 gambo di sedano; 200 gr di sugo.

Procedimento:

  1. ponete in acqua i fagioli per una notte intera; successivamente fate rosolare l’aglio insieme al rosmarino e aggiungete i fagioli; fate cuocere per 1h e infine frullate una parte dei fagioli;
  2. tritate finemente la cipolla, la carota, e il sedano; fate appassire tutto in una padella con 20 gr di olio;
  3. unite la patata e infine il sugo; fate amalgamare gli ingredienti e nel frattempo lavate e tagliate alla julienne le bietole, il cavolo e la verza;
  4. aggiungete queste vedure al soffritto e unite anche i fagioli frullati in precedenza;
  5. in una zuppiera predisponete del pane raffermo sul fondo, adagiate sopra la zuppa e proseguite con altri strati; fatel raffreddare e ponetela nel frigo per 2 ore;
  6. quando il pane avrà assorbito il brodo, versate il tutto in un tegame riscaldate, aromatizzate con peperoncino e servite con il resto dei fagioli.

 

Potrebbe piacerti anche Altri di autore