BalestratePolitica

M5S Balestrate su finanziamenti ricevuti dal Ministero dell’Interno

Il M5S Balestrate:  "L’Amministrazione non ha ben compreso che già, a partire dal 6 Novembre 2019, i lavori  dovranno essere affidati"


“Con decreto del 6 Marzo 2019, il Ministero dell’Interno ha assegnato fondi al Comune di Balestrate per il  completamento della strada di accesso al porto e la ristrutturazione della scuola “Mattarella”, precisando all’Art. 3 quanto segue: il comune beneficiario è tenuto ad affidare i lavori per la realizzazione delle opere pubbliche entro otto mesi decorrenti dalla data di emanazione del presente decreto. In caso di inosservanza del predetto termine, il contributo già trasferito è recuperato dal Ministero dell’interno, e non si procede all’erogazione della restante quota del contributo inizialmente attribuito”, lo dice il M5S Balestrate che aggiunge:  “L’Amministrazione non ha ben compreso che già, a partire dal 6 Novembre 2019, i lavori  dovranno essere affidati. Con la flemma dell’irresponsabilità politica è ferma alla fase di emanazione dei bandi, la cui scadenza è prevista per il prossimo 22 ottobre. La percezione di chi vive sul pianeta Terra è che i tempi potrebbero non essere sufficienti. Hanno avuto otto mesi di tempo e, per imperizia e incapacità gestionale, stanno mettendo a rischio progetti presentati dalla precedente Amministrazione ed attesi dalla comunità”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
close-link
Close
Close