PartinicoPolitica

Partinico, il consigliere Di Capo presenta richiesta di Ordinanza Amministrativa inerente al ritiro dei rifiuti

Il consigliere comunale e portavoce del M5S Partinico impegna il Commissario Straordinario di indire un Ordinanza Amministrativa per raccogliere i rifiuti organici insieme a quelli indifferenziati fin quando gli uffici comunali non trovano la piattaforma inerente al conferimento del rifiuto organico aperta e disponibile


Il consigliere comunale e portavoce del M5S Partinico Giusi Di Capo ha presentato una richiesta di Ordinanza Amministrativa inerente al ritiro dei rifiuti di tipologia organica insieme a quelli indifferenziati per evitare emergenze più onerose e salvaguardare l’igiene pubblica. La piattaforma che riceve l’organico è momentaneamente chiusa e nello specifico da giorno 02/10/2019. La ditta lunedì ha iniziato a raccogliere rifiuti organici sul territorio di Partinico, ma in seguito ha dovuto sospendere la raccolta dell’organico, a causa della chiusura della piattaforma convenzionata con il Comune di Partinico che riceve rifiuti organici.

Poiché i rifiuti organici si deteriorano immediatamente producendo chimicamente sostanze che possono inficiare sulla salute dei cittadini e possono creare un’emergenza igienico-sanitaria superiore e conseguenzialmente la bonifica della stessa andrebbe ad aggravare, con maggiori costi, le casse comunali, il consigliere Di Capo ha chiesto al Commissario Straordinario l’impegno di indire un Ordinanza Amministrativa per raccogliere i rifiuti organici insieme a quelli indifferenziati fin quando gli uffici comunali non trovano la piattaforma inerente al conferimento del rifiuto organico.

Publiée par Giusi Di Capo – Portavoce M5S Partinico sur Mercredi 9 octobre 2019

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
close-link
Close
Close