Pollo in pasticcio: una ricetta per grandi e piccoli

La ricetta che vi propongo oggi è un secondo di carne bianca preparato come un pasticcio.

Il pollo in pasticcio è una ricetta di media difficoltà, ottima per un secondo o per un pranzo fuori casa.

Vediamo come si prepara.

Ingredienti: 1 pollo di 1 kg e 200 g; 1/2 litro di brodo; 2 uova;  60 g di pistacchi sgusciati; 60 g di mandorle;  100 g circa di pangrattato fresco; 2-3 cucchiai di prezzemolo tritato; 60 g di succo di limone; buccia grattugiata di limone; olio, sale e pepe q.b; PER LA PASTA: 300 g di farina;  70 g di zucchero; 90 g di burro; 60 g di strutto; 2 uova; marsala.

Procedimento:

  1. fate dorare il pollo in una padella con un filo d’olio; unite un decilitro di brodo e continuate la cottura per circa 40 min;
  2. fate raffreddare il pollo e sfilettatelo;
  3. dopo aver tostato pistacchi e mandorle tritateli grossolanamente;
  4. in una ciotola mettete il brodo,il pane, la frutta secca, le uova, il prezzemolo, il succo di limone, la buccia grattugiata e  il pollo; amalgamate bene il tutto e aggiungete un po’ di sale e pepe;
  5. preparate la pasta mescolando tutti gli ingredienti indicati usando un solo uovo fino a ottenere una massa omogenea; stendetela in due dischi, uno più grande dell’altro;
  6. foderate una tortiera con la carta forno e adagiate il disco più grande; distribuite il ripieno e adagiate sopra il disco più grande; spennellate la superficie con l’uovo e cuocete in forno caldo a 180° per circa 45 minuti. Ritirate, lasciate riposare 5 minuti e servite.

Potrebbe piacerti anche Altri di autore