BalestrateSport

Prima Categoria. Balestrate pareggio in extremis sul Carini, giallorossi mantengono imbattibilità casalinga e primo posto nel girone

Questo pomeriggio, allo stadio Paolo Evola di Balestrate, in una domenica dal clima primaverile e davanti a una buona cornice di pubblico, la squadra balestratese ha affrontato il Città di Carini, nell’incontro valido del primo turno del girone di ritorno, del campionato di Prima Categoria, gruppo A. Le due squadre, alla quarta sfida stagionale tra campionato e coppa, hanno pareggiato 1-1, al termine di una partita non bella e giocata a ritmi blandi, soprattutto nel primo tempo, dove i giocatori d’ambo due gli schieramenti si sono annullati, non riuscendo mai a creare azioni pericolose. L’unica occasione degna di nota è al 7° con gli ospiti che colpiscono il palo con un tiro ravvicinato di Caruso. La risposta del Balestrate al 18° su un calcio di punizione dal limite di Graziano bloccato senza problemi da Firriolo. Nella ripresa, nonostante i cambi tattici apportati dai due tecnici, non cambia l’andamento della partita che si mantiene equilibrata e con i due portieri mai chiamati a compiere degli interventi, ma al 67° gli ospiti producono l’azione del vantaggio con Caruso che dribbla due avversari e calcia verso la porta difesa da Rizzo colpendo il palo, sulla ribattuta del legno, però, il pallone ritorna nuovamente sui piedi dello stesso Caruso che a porta vuota sigla il più facile dei goal. I padroni di casa faticano non poco contro i carinesi che forte del vantaggio provano ad aumentare il ritmo per andare a caccia del raddoppio, ma in pieno recupero i giallorossi acciuffano il pareggio con Parisi, bravo a raccogliere un traversone su calcio di punizione e beffare in girata Firriolo. Un goal pesantissimo quello realizzato da Parisi che permette al Balestrate di mantenere l’imbattibilità stagionale interna e al tempo stesso di difendere il primato in classifica nel girone, seppur a pari punti con i palermitani del Borgo Nuovo, che nel pomeriggio hanno pareggiato 2-2 il derby cittadino contro lo Sparta Palermo. Il Balestrate adesso avrà due settimane di tempo (la prossima riposa) per preparare al meglio la delicata sfida casalinga del 4 febbraio contro il Borgo Nuovo, che si giocherà al Paolo Evola.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close