Cronaca

Agricoltura. Corrao e Lombardo (M5S): “Dopo tante battaglie, in arrivo primi pagamenti per il PSR”

Sono finalmente in arrivo 80 i milioni di euro destinati alle nostre aziende agricole

“Finalmente una buona notizia per i quasi 3 mila agricoltori siciliani che otterranno il pagamento della Misura 10.1 B quella cioè sugli impegni agro-climatico-ambientali e ancora su metodi di gestione delle aziende eco-sostenibili. Sono finalmente in arrivo 80 i milioni di euro destinati alle nostre aziende agricole, che aspettavano da troppi anni. Lavoro da tempo su questo argomento e oggi posso dire di essere soddisfatto”. A dichiararlo è il deputato nazionale del Movimento 5 Stelle Antonio Lombardo a proposito dello sblocco dei pagamenti della Misura 10.1 B per gli agricoltori del Piano di Sviluppo Rurale PSR Sicilia 2014-2020. Appena pochi giorni fa il deputato Antonio Lombardo e l’eurodeputato Ignazio Corrao avevano reso nota la risposta della Commissione Europea sulle responsabilità della Regione Siciliana sui mancati pagamenti.

“La scorsa settimana – spiegano Lombardo e Corrao – avevamo ricevuto anche l’importante risposta da parte dell’Unione Europea sulla fattibilità del pagamento. Occorre anche dire che, paradossalmente, la pandemia ha favorito la possibilità di pagare queste aziende, poiché l’attuale programmazione europea è stata estesa di altri due anni, fino al 2022. Proprio per questo motivo è stata data la possibilità alla regione di potere procedere al pagamento, che viceversa non ci sarebbe mai stato. Speriamo che i futuri bandi regionali siciliani non subiranno gli stessi intoppi e ritardi che ormai li caratterizzano da troppi anni, solo così potremo rimettere in moto la prima e più importante economia dell’isola, l’agricoltura” – concludono i due deputati M5S.

 

Articoli Correlati

Back to top button
Close