CronacaStorie e Uomini

Anna Falchi una show girl in salsa romagnola

Un'artista completa, tra fornelli, l'amore per la Sicilia e il ruolo di mamma


Anna Falchi si può definire un’artista completa. Attrice, conduttrice di successo, presentatrice di vari programmi, show girl e da quasi un decennio mamma attenta e premurosa della sua bambina. La incontriamo a Enna nel corso di una serata di beneficenza in cui l’attrice metà romagnola e metà finlandese, accompagnata dall’inseparabile fratello manager era la madrina della serata. Disponibile e affabile, affascinante ed elegante durante la serata, la Falchi parla del suo rapporto intimo con la Sicilia. Fidanzata negli anni 90 con il Rosario nazionale (Fiorello ndr), nel corso degli anni ha sempre mantenuto un rapporto intenso con la nostra terra. Anna Falchi adesso si cimenta con successo in una trasmissione culinaria su un emittente siciliana. ‘Mi piace cucinare per i miei ospiti e sono contenta quando lasciano il piatto pulito. Sono una buona cuoca ed avendo origini romagnole amo anche scegliere i prodotti e prepararli nella mia cucina. Ma cosa vuole fare Anna Falchi da grande chiediamo.’ In vent’anni di carriera ho condotto il festival di Sanremo insieme al l’immenso Pippo Baudo, programmi sportivi a fianco di un mostro sacro come Raimondo Vianello, ma anche cinema e fiction. Da dieci anni sono mamma di una bellissima bimba a cui voglio insegnare ad essere libera e viaggiare e inseguire i suoi sogni. ‘Anna Falchi ci saluta e ci da appuntamento nella sua cucina… Sicuramente visto la sua passione per i fornelli non rimarremo a digiuno. Daniele Orlando

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close