Caro lettore, ti chiediamo di sostenere il nostro lavoro con un semplice "Mi piace" alla nostra pagina Facebook. Aiuta il giornalismo libero e d'inchiesta.



CronacaPartinico

Aumenti contagi Covid19. “Partinico C’è” chiede a Commissione straordinaria chiusura temporanea delle scuole

I ragazzi di “Partinico C’è” al fine di prevenire l’aumento dei contagi da Covid19, chiedono alla Commissione Straordinaria del Comune di Partinico, che vengano attuati maggiori controlli negli istituti scolastici e inoltre, chiedono anche una chiusura temporanea di tutte le scuole partinicesi per un periodo di 15 o 20 giorni

Caro lettore, ti chiediamo di sostenere il nostro lavoro con un semplice "Mi piace" alla nostra pagina Facebook. Aiuta il giornalismo libero e d'inchiesta.




I ragazzi di “Partinico C’è” considerato il recente aumento dei contagi da Covid19 registrati nella cittadina partinicese, al fine di contrastare la diffusione del virus, chiedono alla Commissione Straordinaria del Comune di Partinico, che vengano attuati maggiori controlli negli istituti scolastici. Partinico C’è chiede inoltre anche una chiusura di tutte le scuole partinicesi per un periodo di 15 o 20 giorni.  “Chiediamo alla Commissione Straordinaria – dicono Ivan Santoro e Salvatore Giordano – che vengano attivati più controlli negli istituti scolastici di Partinico di qualsiasi ordine e genere per prevenire la diffusione del Covid19 e chiediamo che per un periodo temporaneo di 15 o 20 giorni la chiusura totale di tutte le scuole partinicesi visto l’aumento dei contagi e visto anche la negligenza delle persone”.

Articoli Correlati

Back to top button
Close