BalestratePolitica

Aumento contagi Covid19 in Sicilia, l’assessore Vitale: “Problema affrontato con troppa leggerezza”

L’assessore balestatese: “Governo e amministrazioni avranno le loro colpe, come del resto le hanno anche i cittadini che non hanno ascoltato i consigli, sottovalutando la problematica”


Nella giornata di ieri sono stati 1.969 i nuovi positivi al Covid in Sicilia su 10.542 tamponi con un tasso di positività sempre molto alto, il 18,6%. Una percentuale altissima ed i contagi purtroppo non mancano anche nel nostro comprensorio. Sui dati che si sono registrati ieri in Sicilia, l’assessore del Comune di Balestrate con deleghe alla Polizia Municipale Rosario Vitale (Forza Italia) si è espresso cosi: “Ora darete la colpa al governo nazionale, a quello regionale e a quello comunale”.


Balestrate, è tra quei paesi del comprensorio che in questo momento, ha un numero importante di contagi, sono 30 gli attuali positivi registrati fino ad oggi. All’assessore balestratese non è piaciuto il comportamento di alcuni suoi concittadini, che hanno affrontato la problematica Covid19 con troppa leggerezza, sottovalutandone le conseguenze.


“Il Governo e le amministrazioni avranno le loro colpe, le colpe di non avere fatto controlli più severi e di non avere applicato più restrizioni, ma la principale colpa l’avete solamente voi che fregandovene di tutti i consigli avete continuato a fare la vita di sempre. Parlate di economia che va in malora, ma l’economia senza la salute a cosa serve? Ora che c’è il rischio di entrare in zona rossa dovete solamente dire “mea culpa”, dice l’assessore Vitale.

Articoli Correlati

Back to top button
Close