BalestrateStorie e Uomini

Balestrate. Chiude la storica azienda Sassadoro, il messaggio della dirigenza ai passeggeri

Per cinquant'anni l'azienda ha collegato i paesi di Balestrate, Trappeto e Partinico. Il commosso ringraziamento di Salvo Sassadoro

Pubblichiamo la lettera del titolare dell’azienda di trasporti Sassadoro, impegnata per oltre 50 anni nel servire la linea Balestrate-Trappeto-Partinico e che oggi è giunta all’ultimo giorno di servizio. In un messaggio carico di emozione e rammarico Salvo Sassadoro ringrazia chi ha fatto parte di quel marchio che ha saputo essere iconico ed a cui sono tuttora legati i ricordi scolastici di miglia di studenti del circondario. Di seguito le parole di Salvo Sassadoro.

«Purtroppo questa è una di quelle notizie che già il solo scriverle ti lascia l’amaro in bocca, una sensazione di stupore mista alla delusione di veder vanificare il “mezzo secolo” di storia e di sacrifici della nostra azienda. Infatti, oggi 31 marzo 2021, sarà l’ultimo giorno di servizio dei nostri pullman, un viaggio lungo una vita. Quindi sento l’esigenza di salutare e ringraziare tutti quanti.

Ringrazio tutti i passeggeri che hanno goduto e condiviso i loro viaggi con i nostri servizi di noleggio, dove mai è stata più azzeccata la frase “ne farete di strada”. Con loro abbiamo “macinato” milioni di chilometri in Italia e qualche volta anche all’estero. Ringrazio tutti i passeggeri, anzi gli “ospiti”, che consideriamo ormai amici, ma soprattutto tutti gli studenti che ogni giorno hanno viaggiato con noi in tutti questi decenni. Ogni tanto ci hanno fatto arrabbiare, ma ci hanno sempre regalato la loro amicizia, i loro sorrisi e la loro spensieratezza di vivere.

Grazie a tutti i fornitori, i consulenti e partner commerciali, che con fiducia reciproca ci hanno sempre permesso di ottenere il massimo delle prestazioni che una azienda offre a sua volta alla propria clientela.

Un grandissimo ringraziamento è rivolto a Mario e a TUTTI i nostri autisti, di oggi e di ieri. Persone serie, gentili e professionali, che con il loro quotidiano contributo ci hanno permesso di raggiungere obbiettivi di crescita e stima che molte aziende faticano solo ad immaginare.

Grazie alla mia famiglia che mi supporta (e spesso mi “sopporta”); Grazie ai miei genitori, Tocco Giuseppa e Antonino Sassadoro, che con estremo orgoglio e dignità stanno affrontando tutto questo, ma che potranno continuare a camminare sempre a testa alta perché sono persone umili ed oneste, qualità molto rare al giorno d’oggi.

Ed infine Grazie a voi tutti che state leggendo queste poche righe, ma che rappresentano anche la storia di Balestrate, dove se, negli ultimi “70 anni” alle ore 9.00 qualcuno si fosse fermato a scattare una foto nella nostra piazza, avrebbe di fatto immortalato un pullman che passava diretto a Partinico. L’insieme di quegli scatti, hanno creato un meraviglioso film che parla di noi, di voi e della nostra storia insieme».

Grazie a tutti, da Salvo “Sassadoro”

Articoli Correlati

Back to top button
Close