Balestrate

Balestrate, Consiglio Comunale approva il Bilancio

Il sindaco Rizzo: “Nonostante l’anno straordinario, causa pandemia, sono tanti gli obiettivi messi a segno dall’Amministrazione, con il sostegno della maggioranza consiliare”

Approvato il Bilancio dal Consiglio Comunale, in una seduta conclusa alle prime luci dell’alba di oggi. “Nonostante l’anno straordinario, causa pandemia, – dichiara il Sindaco Vito Rizzo- sono tanti gli obiettivi messi a segno dall’Amministrazione, con il sostegno della maggioranza consiliare. Tanti i finanziamenti ottenuti: fondi europei, regionali e statali , che sono il fiore all’occhiello di tutta la legislatura”.

“Particolare attenzione quest’anno è stata data al settore sociale e al sostegno alle famiglie con maggiori difficoltà, grazie anche ad uno straordinario lavoro svolto con il Distretto Socio Sanitario: buoni spesa nazionali e regionali, servizio civico straordinario, tirocini inclusivi, incremento del Banco Alimentare, baratto amministrativo, ma anche programmazione di servizi quali educativa domiciliare ed extrascolastica, sostegno alla genitorialità, assistenza disabili gravi e gravissimi”, dice il primo cittadino balestratese che continua: “Sostegno alle attività produttive e turistiche con il fondo perequativo regionale , che consentirà di sgravare la Tari per l’anno 2020 a tutte quelle attività che hanno subito chiusure o limitazioni”.

“Grande impulso è stato dato alla progettazione con l’inserimento di nuovi progetti esecutivi di edilizia scolastica e col finanziamento di progetti di messa in sicurezza del territorio,  grande attenzione al settore dell’efficientemento energetico, con il traguardo raggiunto di finanziamenti per il 100% degli edifici pubblici che produrranno energia green – spiega il sindaco Rizzo – Programmati e già appaltati importanti interventi di manutenzione straordinaria delle strade e finalmente un corposo intervento sull’arredo e il decoro urbano , con un finanziamento statale e uno del Gal Golfo di Castellammare. Inseriti anche i finanziamenti relativi al parco giochi social free, finanziato dalla Regione,  e il completamento della sala multimediale , che verrà realizzato con fondi del Gal”.

“Comunicati, inoltre l’avvio dei lavori alla scuola Mattarella dal 7 gennaio e la progettazione dei PUC, i progetti per i percettori del reddito di cittadinanza in favore del Comune e  ciliegina sulla torta sono i dati finanziari: la riduzione dell’indebitamento, trend continuo ormai da 5 anni, il non utilizzo dell’anticipazione di tesoreria, che si traduce in un azzeramento dei costi relativi agli interessi, in controtendenza rispetto al passato e soprattutto aver tenuto le tasse allo stesso livello degli anni passati.  Grazie al voto odierno sarà possibile procedere all’assunzione dell’Ing. Lascari, vincitore del concorso effettuato negli scorsi mesi.  Un ringraziamento ai consiglieri, agli uffici, in particolar modo al settore finanziario e ai revisori, appena insediati per il prossimo triennio” – termina il Sindaco Rizzo.

Articoli Correlati

Back to top button
Close