BalestratePolitica

Balestrate, il Comune partecipa al bando del Ministero Infrastrutture

Il sindaco Rizzo: “Il progetto presentato riguarda il 2º stralcio del completamento della strada di accesso al porto, che prevede la riqualificazione e l’arredo del tratto che arriva fino al depuratore”

Presentata altra richiesta di finanziamento da parte del Comune di Balestrate per un’altra opera pubblica, nell’ambito del Programma di Azione e Coesione complementare al PON Infrastrutture e Reti 2014-2020 (PAC 2014/2020). Il bando, emanato dal Ministero Infrastrutture e Trasporti,  ha una disponibilità finanziaria di 480 milioni di euro ed è finalizzato a garantire uno sviluppo competitivo dei territori delle regioni meno sviluppate del Mezzogiorno e contribuisce al raggiungimento degli obiettivi di Europa 2020. “Prosegue – dichiara il Sindaco Vito Rizzo – il percorso intrapreso fin dall’inizio della legislatura, nella ricerca di finanziamenti extra regionali, che ha già portato nelle casse del Comune finanziamenti per oltre 5 milioni di euro”.

“Abbiamo partecipato al bando del Ministero Infrastrutture, che ha come obiettivo il miglioramento dell’Accessibilità turistica di aree vocate da un punto di vista turistico, privilegiando asset fuori dai grandi flussi turistici – aggiunge il sindaco balestratese – il progetto presentato riguarda il 2º stralcio del completamento della strada di accesso al porto , che prevede la riqualificazione e l’arredo del tratto  che arriva fino al depuratore”.

____________________________________________________________________
Seguici sulla nostra pagina Facebook de Il Tarlo

Articoli Correlati

Back to top button
Close