BalestrateCronaca

Balestrate, percepisce reddito di cittadinanza ma il marito lavora in nero: denunciata

Secondo quanto accertato dai finanzieri della compagnia di Partinico, la donna ha richiesto e percepito il beneficio agevolativo senza comunicare l'impiego del marito, il quale lavora in nero in un'autofficina

Una donna è stata denunciata a Balestrate, con l’accusa di truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche. Secondo quanto accertato dai finanzieri della compagnia di Partinico, la donna ha richiesto e percepito il beneficio agevolativo senza comunicare l’impiego del marito, il quale lavora in nero in un’autofficina. Passati 30 giorni dalla scoperta del lavoratore in nero, i militari hanno infatti accertato che non c’era stata alcuna comunicazione di variazione all’Inps. I baschi verdi hanno quindi sequestrato la carta prepagata intestata alla moglie del lavoratore denunciandola alla Procura di Palermo. Sono state attivate le procedure per il recupero delle somme percepite, pari a 2 mila euro.

____________________________________________________________________
Seguici sulla nostra pagina Facebook de Il Tarlo

 

 

Articoli Correlati

Back to top button
Close