BalestrateCronaca

Balestrate, Rizzo interviene sul depuratore: “Opposizione alimenta odio sociale che non fa bene a nessuno”


Ieri pomeriggio, presso l’aula consiliare del comune di Balestrate, si è svolto il Consiglio Comunale sul depuratore comunale. In seguito al sopralluogo svolto a dicembre fra ufficio tecnico ed Amap e segnalate alcune anomalie, il Sindaco ha inviato ad Arpa Sicilia (ente che si occupa dei controlli in ambito della tutela ambientale ed ha ruoli di polizia giudiziaria per i reati contro l’ambiente) e ad Amap una richiesta di verifica sul depuratore Arpa ha effettuato un sopralluogo ai primi di gennaio segnalando anomalie per la mancanza di corrente elettrica Amap ha relazionato segnalando la problematica della difficoltà a smaltire i fanghi presso le discariche, che pertanto restano a deposito negli impianti di depurazione. Da sopralluoghi congiunti Asp-Amap è stato “certificato” il buon funzionamento dell’impianto. Il Sindaco Vito Rizzo (nella foto) ha chiesto ad Amap un intervento urgente per l’installazione di un sistema che garantisca l’energia elettrica anche in caso di improvvise interruzioni di energia. Della questione ha informato nei giorni scorsi le forze dell’ordine. Diverse perplessità sono state evidenziate sull’effettivo buon funzionamento dell’impianto. Al termine del dibattito è stato votato un documento in maniera unitaria con il quale si chiede ad Amap una serie di interventi e dati tecnici L’attenzione sul tema è massima, il voto unanime è una controprova di ciò. “Peccato – dice il primo cittadino balestratese sulla pagina Facebook “Siamo Balestrate – Vito Rizzo Sindaco”- che leggendo le dichiarazioni sui social di queste ultime ore, i rappresentanti dell’opposizione abbiano come obiettivo vomitare insulti contro l’amministrazione, alimentando un odio sociale che non fa bene a nessuno”.

Articoli Correlati

Back to top button
Close