Cronaca

Canicattì, giovane denunciato per detenzione di sostanze stupefacenti

Due i giovani fermati dalla Polizia che nella successiva perquisizione scopriva che uno dei due trentenni risultava in possesso di cinque dosi di sostanza stupefacente del tipo “cocaina”. La sostanza è stata sottoposta a sequestro. I due giovani inoltre sono anche stati multati per violazioni del codice della strada e per le previste norme anticovid19

La Polizia di Stato in questi giorni, in ossequio alle disposizioni del Questore di Agrigento Dottoressa Iraci, ha potenziato i servizi di controllo del territorio svolti anche per la verifica del rispetto delle norme anti Covid. Nei giorni scorsi, in ore notturne, la Volante del Commissariato di Canicattì ha sottoposto a controllo due trentenni provenienti da un altro centro della zona. Gli Agenti insospettiti dal comportamento e dalle giustificazioni fornite dai giovani, sottoponevano gli stessi ad una più attenta verifica. Ciò permetteva il rinvenimento, addosso ad uno dei due, di 5 dosi di sostanza stupefacente del tipo “cocaina”. La sostanza veniva sottoposta a sequestro ed il giovane veniva denunciato alla AG per detenzione illegale di sostanze stupefacenti. Ai due soggetti, inoltre, poiché provenienti da altro territorio comunale senza giustificato motivo venivano elevate le sanzioni amministrative pecuniarie previste dalle norme anti Covid 19 nonché altre sanzioni per violazioni del codice della strada riscontrate al momento del controllo.

Articoli Correlati

Back to top button
Close