CronacaPalermo

Carabinieri arrestano due giovani per tentato furto ai danni di un esercizio commerciale

I due mandavano in frantumi la vetrina di un esercizio commerciale in via Mariano Stabile per sottrarre della merce, dandosi poi alla fuga



Nella notte fra sabato e domenica i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Palermo coadiuvati dai Carabinieri della Stazione di Piazza Marina, hanno arrestato con l’accusa di tentato furto L.B.g. e A.h. entrambi 19enni palermitani, noti alle forze dell’ordine. I due, con arnesi da scasso, mandavano in frantumi la vetrina di un esercizio commerciale in via Mariano Stabile per sottrarre della merce, dandosi poi alla fuga.

Le immediate ricerche da parte dei militari hanno permesso di rintracciare i due nelle vicinanze, inoltre è stato denunciato alla procura dei minori un 15enne palermitano, in quanto anch’egli parte attiva all’evento delittuoso. Gli arrestati, sono stati tradotti presso le rispettive abitazioni in attesa di udienza con rito direttissimo. Poco fa l’autorità giudiziaria ha convalidato l’arresto in video conferenza disponendo per i due l’affidamento in prova ai servizi sociali.

Carabinieri arrestano due giovani per tentato furto – I due mandavano in frantumi la vetrina di un esercizio commerciale in via Mariano Stabile per sottrarre della merce, dandosi poi alla fuga. Articolo nel seguente link https://www.iltarlopress.it/carabinieri-arrestano-due-giovani-per-tentato-furto-ai-danni-di-un-esercizio-commerciale/

Publiée par Il Tarlo sur Lundi 6 avril 2020

Articoli Correlati

Back to top button
Close