Castellammare del GolfoCronaca

Castellammare, il saluto di Sindaco e Assessore Pubblica Istruzione per avvio del nuovo anno scolastico

Già attivo anche il servizio bus, al momento solo per le zone periferiche poiché la capienza massima consentita è dell’80% . A breve, con l’arrivo del nuovo bus acquistato, il servizio sarà garantito anche per il centro città


GIAN BATTISTA OBERTO TEL: 3889207406


«Il 24 settembre iniziano le scuole negli istituti comprensivi comunali, G.Pascoli-L.Pirandello e G.Pitrè-A.Manzoni. In quest’anno anomalo ci siamo impegnati ancor di più per garantire la sicurezza di studenti, famiglie, dirigenti, personale docente e non, al quale auguriamo buon lavoro in un anno scolastico certamente complicato, ma nel corso del quale, ne siamo certi, la professionalità e l’impegno di ognuno contribuiranno a garantire sicurezza e tranquillità». Lo affermano il sindaco Nicolò Rizzo e l’assessore alla Pubblica Istruzione Enza Ligotti

Il sindaco e l’assessore proseguono: «E’ già attivo anche il servizio di bus scolastico che al momento, a causa delle restrizioni per il Covid-19 che prevedono una capienza massima dell’80% dei posti dei nostri tre mezzi, è disponibile per le zone periferiche. È in arrivo il nuovo bus che abbiamo acquistato ed a breve il servizio sarà disponibile anche per chi ne ha necessità in centro città. Abbiamo fatto lavori di manutenzione nelle scuole cittadine di nostra competenza che hanno riguardato interventi edili, la pulizia del verde e la sanificazione prima e dopo dove si è votato per il referendum. Inoltre abbiamo incaricato una ditta di trasporti per fare spazio in alcuni laboratori scolastici che sono stati trasferiti».

Quindi l’augurio del sindaco Nicolò Rizzo e dell’assessore Enza Ligotti rivolto agli studenti, alle famiglie, ai dirigenti ed al personale scolastico, docente e non. «Siate molto prudenti e rispettate le regole nell’interesse di tutti. Sappiamo che sarà difficile rimanere distanti ma sappiamo anche che anteporrete a tutto il vostro benessere e quello dei vostri familiari ed amici. Quando finirà questa terribile emergenza sarà possibile rivivere con rinnovata energia rapporti familiari e sociali senza distanze e restrizioni. Fondamentale la collaborazione di studenti, famiglie e personale che ringraziamo già da adesso per l’enorme sforzo che compiranno. Buon rientro a tutti!».

______________________________________________________________________
Seguici sulla nostra pagina Facebook de Il Tarlo

Articoli Correlati

Back to top button
Close