Cinisi/TerrasiniCronaca

Cinisi, intercettato un finanziamento di 41 mila e 200 euro per la messa in sicurezza del Palazzo Comunale

I lavori, finanziati dal ministero delle infrastrutture, saranno compiuti dalla ditta I.G. Costruzioni

Nella giornata di ieri il sindaco di Cinisi Giangiacomo Palazzolo ha comunicato alla cittadinanza che è stato intercettato un finanziamento per i lavori di messa in sicurezza del palazzo comunale per un importo complessivo di € 41.200,00. I lavori, finanziati dal ministero delle infrastrutture, saranno compiuti dalla ditta I.G. Costruzioni. Intanto si stanno svolgendo dei lavori di manutenzione che questa settimana riguardano Via del Mare, Via Paolo Borsellino e Via Casimiro Abbate. Inoltre, si stanno facendo interventi di potatura, pulizia e manutentivi della rete idrica di Via Santa Croce e Via Paolo Borsellino. “Abbiamo cominciato con la distribuzione dei contenitori per la raccolta delle pile usate e continueremo nelle prossime settimane con la collocazione dei cestini”, dice il sindaco Palazzolo che ringrazia gli assessori al ramo Francesca La Fata e Vito Sollena.

Articoli Correlati

Back to top button
Close