CronacaPartinico

La terza ondata ferisce Partinico, l’ospedale “scoppia”: 17 ricoveri in una notte

Cresce la pressione sull'ospedale covid di Partinico che fa registrare il tutto esaurito con un incremento notevole di 17 nuovi malati in una sola notte

La situazione è se non altro critica al covid hospital di Partinico ormai saturo. Tutti occupati, infatti, gli 86 posti letto disponibili nell’area medica del nosocomio che ha fatto registrare un incremento notevole di ricoveri (+17) in una sola notte

Pochi posti e molti pazienti che necessitano di essere curati, questo l’allarme più grande per i sanitari che da oltre un anno stanno fronteggiando l’ormai famigerato “nemico invisibile”, preoccupa altresì lo stato in terapia intensiva dove restano pochi posti letto a fronte di numeri notevolmente in rialzo con la città zona rossa dallo scorso 2 aprile.

L’impennata dei ricoveri va di pari passo a quella dei nuovi contagi che in città dilagano a vista d’occhio (41 i nuovi positivi al covid-19 ne bollettino del 6 aprile). Numeri ed allarmismo da zona rossa, che portano l’allerta dei sanitari al massimo, con questo trend cittadino – infatti  – l’ospedale si trova in chiara difficoltà nell’accogliere i pazienti del palermitano.

Articoli Correlati

Back to top button
Close