Crollo di Bitcoin (BTC) a causa dell’escalation delle tensioni tra Russia e Ucraina

Bitcoin si trova su uno schermo che mostra il tasso di cambio di Bitcoin – dollaro USA.

Fernando Gutierrez Juarez | Immagine Alleanza | Getty Images

Martedì le criptovalute hanno subito un duro colpo a causa delle tensioni geopolitiche sui turbolenti mercati globali dell’Ucraina.

Bitcoin È affondato fino a $ 36.370 nel trading mattutino, il livello più basso in più di due settimane. Successivamente, la criptovaluta più grande del mondo ha ridotto le perdite, con il suo ultimo scambio che è sceso del 3% in 24 ore a $ 37.495.

Anche altre risorse digitali sono diminuite, con etere diminuisce del 4% e XRP Il 10% è affondato.

Gli analisti hanno attribuito questo declino all’escalation delle tensioni sulla crisi russo-ucraina. Lunedì il presidente russo Vladimir Putin Comanda le truppe in due aree separate Nell’Ucraina orientale, pochi istanti dopo aver dichiarato la propria indipendenza.

La mossa ha suscitato i timori di un’invasione a tutti gli effetti, che ha fatto crollare le azioni globali mentre la propensione al rischio dei trader è diminuita.

“Bitcoin e criptovalute in generale si sono mossi in un passo costante con gli indici azionari asiatici durante la notte poiché i titoli russo-ucraini hanno guidato l’azione dei prezzi”, ha detto alla CNBC Chris Dick, un trader quantitativo presso il produttore di criptovalute B2C2 con sede a Londra.

“Inizialmente, la vendita è avvenuta quando Putin ha annunciato che stava ordinando truppe in Ucraina e poi si è ripreso mentre il mercato gestiva i titoli dei giornali”.

Il bitcoin è spesso promosso dai suoi sostenitori come un bene rifugio simile all’oro, il che significa che dovrebbe offrire una riserva di valore in tempi di incertezza.

READ  40 La migliore mini trapani del 2022 - Non acquistare una mini trapani finché non leggi QUESTO!

Tuttavia, il caso del bitcoin come forma di “oro digitale” è crollato quando più investitori istituzionali hanno iniziato a negoziarlo e la criptovaluta è diventata più compatibile con la volatilità dei mercati tradizionali come le azioni.

Bitcoin è ora ben al di sotto del suo massimo storico sopra i $ 68.000 raggiunto nel novembre 2021 e alcuni investitori ritengono che questo sia buono come lo è stato per le criptovalute per un po’ di tempo.

Du Jun, co-fondatore dell’exchange di criptovalute Huobi, ha affermato che il prossimo mercato rialzista di bitcoin è Non è probabile fino al 2024 Al più presto, quando è programmato il prossimo cosiddetto “mezzo evento”.

“Dopo questo ciclo, non saremo in grado di accogliere il prossimo mercato rialzista su bitcoin fino alla fine del 2024 all’inizio del 2025”, ha affermato Du.

Bitcoin dimezza i premi che i miner ricevono dalla criptovaluta per la verifica delle transazioni, spremendo efficacemente la fornitura di nuove monete in emissione.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
3,514FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles