Caro lettore, ti chiediamo di sostenere il nostro lavoro con un semplice "Mi piace" alla nostra pagina Facebook. Aiuta il giornalismo libero e d'inchiesta.



BalestrateCronaca

Depuratore Comunale, Balestrate Partecipata: “Ancora assente in Consiglio la presenza di interlocutori esperti”

Caro lettore, ti chiediamo di sostenere il nostro lavoro con un semplice "Mi piace" alla nostra pagina Facebook. Aiuta il giornalismo libero e d'inchiesta.




Ieri pomeriggio, presso l’aula consiliare del Comune di Balestrate, in seduta urgente si è svolto il Consiglio Comunale, nell’occasione si è discusso sulla questione del depuratore comunale. “Ancora una volta, il Presidente del Consiglio non è riuscito a garantire la presenza degli interlocutori esperti o dei responsabili a vario titolo, avendoli invitati con una tempista poco consona – afferma il gruppo consiliare di minoranza Balestrate Partecipata che prosegue – ancora una volta, non riusciamo a capire perché l’Amministrazione non si è mossa prima, perché ha aspettato il sopralluogo fatto dai gruppi di opposizione a novembre, per procedere con azioni forti, solo dopo. Più volte in aula si è palesata una espressione che avrebbe dovuto far sobbalzare il Sindaco; invece, il primo cittadino rimaneva appoggiato ad un angolo intento a trafficare con lo smartphone”. “Di fronte al potenziale “danno ambientale” tutti i consiglieri hanno redatto e firmato un documento e speriamo – termina Balestrate Partecipata – che il Sindaco, e la sua Giunta di esperti e novizi, non rimanga appoggiato ad un pilastro, perché non ha le forze per rimanere in piedi di fronte a un problema che potrebbe segnare in negativo il nostro territorio”.

Articoli Correlati

Back to top button
Close