Cronaca

Evade dagli arresti domiciliari, una donna arrestata dai carabinieri

La donna si trovava agli arresti domiciliari presso la propria abitazione, tuttavia, i militari, nell'effettuare il quotidiano giro di controllo dei soggetti gravati da misure ristrettive della libertà, hanno appurato che la giovane non si trovava all’interno del proprio domicilio, in palese violazione delle prescrizioni impartite, in quanto sprovvista di autorizzazione.


La notte scorsa i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Castelvetrano, hanno arrestato per il reato di evasione dagli arresti domiciliari Maria Aurora Camanella, classe ’98, disoccupata, gravata da precedenti di polizia.

La donna si trovava agli arresti domiciliari presso la propria abitazione, tuttavia, i militari, nell’effettuare il quotidiano giro di controllo dei soggetti gravati da misure ristrettive della libertà, hanno appurato che la giovane non si trovava all’interno del proprio domicilio, in palese violazione delle prescrizioni impartite, in quanto sprovvista di autorizzazione. La donna veniva rintracciata nel giro di poco tempo e accompagnata in caserma dove, al termine delle formalità di rito, è stata dichiarata in stato di arresto e sottoposta nuovamente agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

L’incessante attività di controllo delle pattuglie giornalmente dispiegate sul territorio ha assicurato la regolare osservanza dei provvedimenti dell’Autorità Giudiziaria. Tale aspetto, parte integrante della cornice di sicurezza realizzato quotidianamente dai militari dell’Arma dei Carabinieri, costituisce un imprescindibile strumento di controllo dei fenomeni delittuosi della criminalità locale.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
close-link
Close
Close