Figma annuncia un’importante riprogettazione utilizzando l’intelligenza artificiale

Figma annuncia oggi una serie di nuove funzionalità alla sua conferenza Config, tra cui un’importante riprogettazione dell’interfaccia utente, nuovi strumenti di intelligenza artificiale per aiutare le persone a creare progetti più facilmente e funzionalità di presentazione integrate.

Partiamo dal restyling, che mira a “gettare le basi per il prossimo decennio”, Secondo un post sul blog. Vedrai cose come una nuova barra degli strumenti, angoli arrotondati e 200 nuove icone. Come parte dell’aggiornamento del design, l’azienda vuole “concentrare il pannello meno sulla nostra interfaccia utente e più sul tuo lavoro” e creare qualcosa che sia accessibile ai nuovi utenti pur essendo utile agli esperti Figma.

“UI3” di Figma.
Immagine: Figma

Figma afferma che questa è la terza “riprogettazione significativa” dell’azienda dal lancio della beta chiusa di Figma. Il nuovo look viene implementato come parte di una beta limitata e gli utenti possono unirsi alla lista d’attesa se vogliono provarlo.

Oltre alla riprogettazione, la caratteristica principale aggiunta sono i nuovi strumenti di intelligenza artificiale generativa, che sembrano un modo utile per iniziare rapidamente la progettazione. È fondamentalmente una versione incentrata su Figma degli strumenti AI di tipo “bozza di posta elettronica” che abbiamo visto molte volte.

In una conferenza stampa, Yohki Yamashita, chief product officer di Figma, mi ha mostrato un esempio di come Figma ha creato il design di un’app per un nuovo ristorante. Pochi secondi dopo aver digitato il messaggio in una casella di testo, Figma ha creato un’app con menu, una barra delle schede e persino pulsanti per i partner di consegna come Uber Eats e DoorDash. Sembrava un modello generico per un’app mobile, ma Yamashita è stato in grado di iniziare subito a modificarlo.

READ  Assassin's Creed Mirage offre un'esperienza raffinata su tutte le console della generazione attuale

In un altro esempio, Yamashita ha chiesto a Figma AI di sviluppare il design di una pagina di ricette per biscotti con gocce di cioccolato, e certamente lo ha fatto, inclusa un’immagine di cookie generata dall’intelligenza artificiale. Su Zoom, sembrava un’immagine abbastanza precisa, ma non riesco a immaginare che sarebbe difficile per un generatore di intelligenza artificiale creare un’immagine base di un biscotto con gocce di cioccolato.

Figma offre anche funzionalità di intelligenza artificiale che possono aiutare a velocizzare piccole attività in grande stile, come la ricerca di risorse “basata sull’intelligenza artificiale” e il testo generato automaticamente nei progetti invece del testo segnaposto generico di Lorem ipsum.

Idealmente, tutti i nuovi strumenti AI di Figma consentiranno alle persone nuove a Figma di testare le idee più facilmente, consentendo a coloro che hanno più familiarità con l’applicazione di iterare più rapidamente, ha affermato Yamashita. “Utilizziamo l’intelligenza artificiale per abbassare il pavimento e alzare il soffitto”, afferma Yamashita in un’intervista. il bordo – Qualcosa ha detto il CEO Dylan Field il bordo Anche.

Figma AI verrà lanciato in una beta limitata a partire da mercoledì e gli utenti interessati possono unirsi alla lista d’attesa. Figma afferma che il periodo di prova durerà fino alla fine dell’anno. Mentre sono in versione beta, gli strumenti di intelligenza artificiale di Figma saranno gratuiti, ma la società afferma che potrebbe dover offrire “limiti di utilizzo”. Figma promette inoltre di fornire “linee guida chiare sui prezzi” quando le funzionalità AI verranno lanciate ufficialmente.

In un post sul blog, Figma ha anche spiegato il suo approccio all’addestramento dei suoi modelli di intelligenza artificiale. “Tutte le funzionalità generative che lanciamo oggi sono basate su modelli di intelligenza artificiale di terze parti e non sono state addestrate su file Figma proprietari o dati dei clienti.” scrive Chris Rasmussen, CTO di Figma“Abbiamo perfezionato la ricerca visiva e la ricerca delle risorse utilizzando immagini di interfacce utente provenienti da file di comunità pubbliche gratuite.”

READ  Le età ufficiali degli eroi in Overwatch 2 sembrano essere molto inventate

Rasmussen aggiunge che Figma addestra i suoi modelli in modo che apprendano modelli e “concetti e strumenti specifici di Figma” ma non dai contenuti degli utenti. Figma consentirà inoltre agli amministratori di Figma di controllare se Figma può addestrarsi sul “contenuto del cliente”, che include “contenuto di file creato o caricato su Figma dall’utente, come nomi e proprietà dei livelli, testo e immagini, commenti e annotazioni”, secondo a Rasmussen.

Figma non inizierà la formazione su questi contenuti fino al 15 agosto; Tuttavia, dovresti sapere che i piani Starter e Professional sono abilitati per impostazione predefinita alla condivisione di questi dati, mentre i piani Organizzazione ed Enterprise ne sono esclusi.

Probabilmente la società sarà specifica su come addestra i suoi modelli di intelligenza artificiale a causa della recente debacle sui termini di servizio di Adobe, in cui la società ha dovuto chiarire che non avrebbe formato l’intelligenza artificiale per la tua azienda.

Oltre alla riprogettazione e alle nuove funzionalità AI, Figma sta aggiungendo un nuovo strumento molto potente: Diapositive Figma, una funzionalità simile a Presentazioni Google integrata direttamente in Figma. Gli utenti sono già entrati in Figma per trovare un modo per creare diapositive, quindi ora esiste un modo ufficiale per creare e condividere presentazioni direttamente all’interno dell’app, afferma Yamashita.

Ci sono alcune caratteristiche specifiche di Figma che i designer probabilmente apprezzeranno. Potrai modificare i design che hai incluso nella collezione in tempo reale utilizzando gli strumenti Figma. (Nota che queste modifiche verranno visualizzate solo Sul ponte (Le modifiche al momento non verranno sincronizzate con i file di progettazione originali, anche se Yamashita afferma che Figma vuole renderlo possibile prima o poi.)

READ  Sembra che l'iPad Pro sia pronto per il suo primo importante aggiornamento in cinque anni

Puoi anche prototipare l’app direttamente dal kit, il che significa che non è necessario eseguire uno screencast complesso solo per dimostrare come un pezzo si collega a un altro. Puoi anche aggiungere funzionalità interattive per i membri del pubblico, come un sondaggio o una scala di allineamento, in cui le persone possono disegnare su una scala se sono d’accordo o in disaccordo con qualcosa.

Figma Slides sarà disponibile in open beta a partire da mercoledì. Sarà gratuito durante la versione beta, ma diventerà una funzionalità a pagamento quando verrà lanciato ufficialmente. L’azienda sta inoltre aggiungendo nuove funzionalità Modalità sviluppatore in Figmaincluso un elenco di attività “pronte per lo sviluppo”.

Il Config di quest’anno è il primo da quando Adobe ha abbandonato la prevista acquisizione da 20 miliardi di dollari di Figma dopo un controllo normativo. Con lo scioglimento della fusione, Adobe ha dovuto pagare a Figma una commissione di scioglimento di 1 miliardo di dollari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto