Storie e UominiTrappeto

[FOTO] La Ciammarita di Trappeto negli anni ’70. Com’è cambiato il litorale in 50 anni

In una foto del documentarista trappetese Filippo Bologna rivive la spiaggia tanto cara ai partinicesi

La foto è del 1974, autore è il documentarista Filippo Bologna e la location è quella della spiaggia trappetese della Ciammarita. Quasi mezzo secolo di distanza e poco o niente pare sia cambiato dal punto di vista degli ammodernamenti delle infrastrutture al servizio dei bagnanti.

Diversa invece è la situazione del litorale con una spiaggia, la cosa salta subito all’occhio, che ha ceduto molto al mare, quello dell’erosione delle coste rappresenta un grande problema per il Golfo di Castellammare, un fenomeno che su scala nazionale interessa il 50% delle nostre spiagge e che, stando ai dati di Legambiente, in 50 anni ha sottratto in media 23 metri di profondità di spiaggia su 1750 km di litorale.

Quasi cinquantanni dallo scatto che ritrae un’area balneare da sempre cara ai partinicesi e su cui Trappeto ha sempre puntato troppo poco, un’area imprigionata dall’abusivismo imperante per cui – recentemente – il Comune ha presentato un progetto di messa in sicurezza e adeguamento del lungomare e dei muri perimetrali con la relativa riqualificazione urbana delle aree d’accesso alla spiaggia.

Articoli Correlati

Back to top button
Close