CronacaMontelepre/Giardinello

Giardinello, si è dimessa l’assessore De Luca


Lascia dopo un anno di attività, come concordato con il gruppo politico “Giardinello nel cuore”. Con una lettera aperta rivolta al sindaco Antonino De Luca, si è dimessa dalla giunta, il vicesindaco Rossella De Luca, che era stata nominata assessore il 15 giugno del 2017. “Ho accettato il compito con grande entusiasmo e consapevole che ero chiamata ad avviare il nostro progetto e a portarlo avanti per un anno soltanto” scrive la De Luca, che si è occupata di servizi sociali, Rapporti con il cittadino, Pari opportunità, Sportello giovani, Rifiuti, Politiche comunitarie ed acquedotto, Bilancio, finanze e Tributi. “Ad oggi, a distanza di un anno, la ringrazio per la fiducia che ha riposto nei miei confronti conferendomi anche la carica di Vice Sindaco e per la bellissima esperienza vissuta che mi ha portato a crescere sotto tutti i punti di vista ma principalmente come persona. Ho cercato di lavorare per un anno al suo fianco e al fianco dei miei colleghi assessori al meglio delle mie possibilità, con umiltà, seguendo la via della correttezza e motivata dal raggiungimento di un unico obiettivo: IL BENE DELLA NOSTRA COMUNITÀ.” Questo deve essere l’unico principio guida di coloro che oggi sono chiamati ad amministrare un ente pubblico. Le difficoltà da affrontare quotidianamente sono tante – scrive Rossella De Luca – ma sono convinta che lei sceglierà con responsabilità e in maniera lungimirante la persona che sarà chiamata a sostituirmi. Grazie a questa esperienza, ho assunto ancora più consapevolezza della persona che sono e che vorrò essere in futuro. Ringrazio il Presidente del Consiglio, i Consiglieri di maggioranza e di opposizione e i miei colleghi Assessori che con me hanno condiviso questa esperienza e che mi hanno permesso di affacciarmi ad un mondo per me nuovo. Ringrazio tutti i dipendenti comunali, il Segretario Comunale e i Responsabili del Settore Amministrativo, del Settore Economico e Finanziario e del Settore Tecnico per avermi indirizzato e consigliato nel portare avanti il mio ruolo.” Rossella De Luca ringriazia poi la Polizia Municipale, Carabinieri, Protezione Civile, il parroco Don Claudio Gulino, il Dirigente Scolastico e i docenti, la ASD Giardinellese, l’associazione Costruiamo il Futuro” e la Fondazione “Massimo Palazzolo” “Ed infine- conclude la De Luca- ma non perché siano meno importanti, ringrazio i miei concittadini che ogni giorno mi hanno stimolato a fare del mio meglio e mi hanno reso partecipe dei loro bisogni e dei loro progetti. A loro dico che sarò sempre disponibile per portare avanti qualsiasi iniziativa che possa migliorare il mio paese e le persone che in esso vivono.” Al suo posto dovrebbe essere nominato come assessore Gaspare Di Napoli.

Articoli Correlati

Back to top button
Close