Gli ospedali rischiano la caduta della sentenza della Corte Suprema sull’Autorità per i vaccini

quando 21 Stati e Distretto della Colombia Ho già ordinato I vaccini per gli operatori sanitari – Sei – Texas, Montana, Arkansas, Indiana, Tennessee e Georgia – hanno emanato restrizioni che impediscono ad alcuni datori di lavoro di richiedere vaccinazioni. Diciotto stati non hanno bisogno di operatori sanitari, mentre cinque, tra cui Utah, Arizona e Michigan, esentano le aziende sanitarie dalle restrizioni sui requisiti dei vaccini.

La sentenza della Corte Suprema copre due dozzine di stati, soggetti a ingiunzioni federali che impediscono ai Centers for Medical and Medical Services di imporre l’ordine. Circa 76.000 strutture sanitarie, inclusi ospedali e strutture di assistenza a lungo termine, risentono della necessità di circa 10 milioni di lavoratori.

In Florida, il governatore Ron Desantis ha definito “pazza” la nuova politica federale in una conferenza stampa giovedì. L’agenzia statale per la gestione dell’assistenza sanitaria ha anche sottolineato di non ispezionare le strutture sanitarie Rispetto dell’ordine del vaccino. Venerdì il sig. Desantis ha ribadito la sua posizione, pubblicando su Twitter che la Florida avrebbe rifiutato gli ordini federali, “basati sulla politica, non sulla scienza medica”.

Tuttavia, le leggi federali sono generalmente trasferite o “precluse”, piuttosto che le leggi statali e locali, e L’ordine lo consente La Corte Suprema si è almeno indirettamente pronunciata a favore della violazione delle leggi statali che vietano l’obbligo di vaccinazione nelle strutture per gli operatori sanitari che partecipano a programmi di assistenza medica e di assicurazione medica.

La paura di perdere i finanziamenti federali se non rispettano ha già costretto alcune catene ospedaliere a richiedere vaccinazioni per i lavoratori che non hanno diritto all’esenzione medica o religiosa.

“Se non rispettiamo il mandato del CMS, potremmo compromettere la nostra capacità di servire le nostre comunità e curare i pazienti nell’ambito di programmi di assistenza medica e clinica”, ha affermato una portavoce dell’HCA in una nota. L’organizzazione, che impiega circa 275.000 lavoratori, ha affermato che oltre il 90% dei suoi dipendenti è stato vaccinato o ha diritto a esenzioni.

READ  L'avvocato di Arbery all'inchiesta ha detto: "Non vogliamo più che pastori neri vengano qui"

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
3,331FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles