Gli studi dimostrano che la variante Omigron ha un minor rischio di ospedalizzazione

Giovedì 2 dicembre 2021, un operatore sanitario ha confezionato un test di scambio del virus corona presso il sito di test Testaro Covit-19 nel distretto di Goodwood a Città del Capo, in Sudafrica.

Bloomberg | Bloomberg | Getty Images

Secondo i dati preliminari rilasciati dai gruppi di ricerca questa settimana, le possibilità di essere ricoverati in ospedale per la variante Omigron Govt sembrano essere inferiori e più lievi rispetto ai ceppi precedenti del virus.

Martedì, Un nuovo studio dal Sudafrica È stato dimostrato che i pazienti con malattia di omigran hanno l’80% in meno di probabilità di essere ricoverati in ospedale rispetto ad altri ceppi.

La ricerca pubblicata martedì dall’Istituto nazionale per le malattie infettive del paese ha ridotto il rischio di ospedalizzazione e malattie gravi nei malati di Omigron rispetto a quelli con variabilità delta.

Quando si valutano i risultati dal 1 ottobre al 6 dicembre, i dati mostrano che gli individui con omigran hanno il 70% in meno di probabilità di contrarre una malattia grave rispetto alle precedenti infezioni delta. Tuttavia, tra i ricoverati in ospedale, il rischio di malattia acuta non differiva da altri tipi.

Gli autori dello studio sudafricano, che non è stato rivisto dai colleghi, hanno avvertito che alcune riduzioni del numero di ricoveri ospedalieri potrebbero essere il risultato della sovrappopolazione.

Altrove, studi in Scozia e nel Regno Unito supportano i risultati in Sud Africa.

Presto dati scozzesi, Rilasciato mercoledì e non sottoposto a revisione, afferma che Omigron ha due terzi in meno di probabilità di essere ricoverato in ospedale contro il delta. Lo studio suggerisce inoltre che una terza dose o una dose di richiamo del vaccino può fornire una protezione aggiuntiva significativa contro la covit sintomatica per omigran.

READ  L'avvocato di Arbery all'inchiesta ha detto: "Non vogliamo più che pastori neri vengano qui"

Individuale Statistiche dal Regno Unito, Rilasciato anche mercoledì, Mostra che i pazienti con la nuova variante hanno un rischio di degenza ospedaliera inferiore dal 40% al 45% rispetto a Delta. Anche questo dato non è stato rivisto.

Uno studio dell’Imperial College di Londra ha rilevato che le infezioni da omigran avevano dal 15% al ​​20% in meno di probabilità di essere ricoverate in ospedale rispetto al delta.

“Davvero buone” notizie

Gli scienziati insistono sul fatto che è troppo presto per dire definitivamente se Omigran è lieve e che la sua alta prevalenza di infezioni potrebbe portare a un maggior numero di persone che necessitano di cure ospedaliere per un numero maggiore di sistemi sanitari a maggior rischio.

Tuttavia, i nuovi dati forniscono un raggio di speranza mentre i governi cercano di valutare la gravità della varianza.

“Per tutti noi personalmente, l’attuale ricerca è molto positiva”, ha detto giovedì Ralph Reindez, professore di epidemiologia presso l’Università di Scienze applicate di Amburgo, nello “Squawk Box Europe” della CNBC.

“Allo stesso tempo, da un punto di vista epidemiologico, questa variazione si sta diffondendo molto più velocemente che mai. Quindi la comunità e il nostro sistema sanitario rischiano ancora di crollare molto rapidamente”.

Omigron si è diffuso rapidamente in tutto il mondo da quando è stato identificato per la prima volta in Sudafrica a novembre. Questo è stato segnalato all’Organizzazione Mondiale della Sanità e al Comitato il 24 novembre Due giorni dopo lo chiamò “Variazione dell’ansia”., Che indica mutazioni associate ad una maggiore proliferazione.

Il Ora ci sono circa 150.000 casi governativi segnalati ogni giorno negli Stati Uniti, Il Regno Unito ha riportato 100.000 casi giornalieri mercoledì per la prima volta dall’epidemia.

Alcuni governi hanno introdotto nuove restrizioni nel tentativo di rallentare la diffusione di Omigran. Il I Paesi Bassi sono entrati in blocco completo questo fine settimana, Sono aperti solo supermercati e negozi di prima necessità.

Ci sono timori per la nuova variante Tieni un ammortizzatore durante le vacanze invernali Per molti, le persone cambiano i loro piani nel tentativo di evitare di essere catturati dal governo o dovrebbero essere isolati se lo fanno.

Nel Regno Unito c’è il governo L’autoisolamento obbligatorio riduce i tempi Per coloro che ricevono da 10 a sette giorni di risultati del test di flusso laterale nel Regno Unito per due giorni consecutivi.

Studi preliminari mostrano che coloro che non sono vaccinati hanno maggiori probabilità di essere gravemente colpiti da Omigran, e anche quelli con due colpi hanno maggiori probabilità di vedere infezioni rivoluzionarie. Tuttavia, è stato dimostrato che le tre dosi forniscono protezione contro la variante Omigron, con dirigenti di primo piano nel Regno Unito, negli Stati Uniti e altrove che migliorano i loro programmi di iniezione di richiamo.

Annunciate Pfizer e Bioentech All’inizio di questo mese, mentre due dosi del loro vaccino offrivano una maggiore protezione contro malattie gravi, la sicurezza è stata migliorata di una terza dose, secondo un primo studio di laboratorio.

Tuttavia, l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha emesso un avvertimento mercoledì Tali spinte di richiamo hanno minacciato di prolungare l’epidemia, L’accesso ineguale ai vaccini può portare alla comparsa di più mutazioni nel virus.

– Holy Elliott e Nate Ratner della CNBC hanno contribuito a questo rapporto

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Il Tarlo