EventiPalermo

Il maggio dei Libri 2020. A Bagheria l’evento web: “Letture da casa…e scopro!”

In occasione del Maggio dei Libri 2020, un appuntamento per gli appassionati della lettura. Un ciclo di video-letture dal titolo Letture da casa…e scopro!



Il Comune di Bagheria si fa promotore di questa iniziativa ideata dalla pedagogista Francined Angela Russo che ha già collaborato in passato con l”amministrazione comunale e con l’assessorato alla cultura del comune di Bagheria nella promozione e nell’animazione alla lettura per l’infanzia e non solo.  Nata nel 2011 con l’obiettivo di sottolineare il valore sociale dei libri quale elemento chiave della crescita personale, culturale e civile, Il Maggio dei Libri è, come noto,  una campagna nazionale che invita a portare i libri e la lettura anche in contesti diversi da quelli tradizionali, per intercettare coloro che solitamente non leggono ma che possono essere incuriositi se stimolati nel modo giusto.

Tutti possono contribuire organizzando iniziative che si svolgano fra il 23 aprile e il 31 maggio. È già partita il 23 Aprile, infatti, la  decima edizione de Il Maggio dei Libri. Il Comune ospiterà sui suoi canali social, e in particolare sul canale YouTube, www.youtube.com/comunebagheria una rassegna di video letture all’insegna della creatività che sarà trasmessa on line per rispettare le direttive relative al contenimento della diffusione del covid-19.

Per realizzare l’evento Angela Russo ha coinvolto  altre  lettrici, amiche, appassionate di lettura, impegnate nel mondo della cultura, dell’arte  e dell’insegnamento come Eliana Polizzi ed Enza Ventimiglia , maestre  di scuola primaria, Sabrina Lo Bue, appassionata ed esperta gallerista presso la Drago Arte contemporanea, L’evento prevede anche  la partecipazione straordinaria di una giovane scrittrice bagherese, Francesca La Mantia, autrice di un bell’albo illustrato dal titolo “Una divisa per Nino”, il Fascismo spiegato ai bambini.

I contenuti delle letture scelte ed inserite nel “palinsesto” si ispirano ai  3 filoni tematici promossi dalla  campagna Il Maggio dei Libri 2020: 1) Alla scoperta di sé – Diari, autobiografie, biografie e romanzi di formazione. 2) Scoperta dell’altro – Persone a noi vicine o sconosciuti, lingue e culture differenti, di ieri e di oggi, civiltà ignote. 3) Il mondo fuori di me – Scoprire la natura, esplorare lo spazio.  «Parole chiave dell’iniziativa» – spiega l’ideatrice Angela Russo – «sono  la solidarietà, fantasia, libertà e creatività  culturale che si  concentrano,  in quest’occasione,  nella promozione e diffusione del libro e della cultura, tempi sì di quarantena ma in cui l’amore per la vita e la cultura non si arrestano».

«Siamo felici di ospitare sui nostri social questa bella iniziativa» fa sapere l’amministrazione comunale  «nei mesi scorsi come Assessorato alla Cultura abbiamo creduto molto nella promozione della lettura organizzando tantissime presentazioni di libri, calendari della lettura, eventi tra la gente e nelle nostre suggestive ville, ciclo di incontri che abbiamo interrotto, lo scorso febbraio, con grande dispiacere per l’emergenza coronavirus. Ma la Cultura non si ferma».

In basso la locandina dell’evento

Articoli Correlati

Back to top button
Close