Il Nasdaq e l’S&P 500 salgono dopo i nuovi dati sull’occupazione e il calo dei rendimenti dei titoli del Tesoro

I trader lavorano sul pavimento della Borsa di New York a New York

I trader lavorano alla Borsa di New York (NYSE) a New York City, negli Stati Uniti, il 26 settembre 2023. REUTERS/Brendan McDiarmid/file Photo Ottenere i diritti di licenza

  • La crescita dell’occupazione privata negli Stati Uniti ha subito un forte rallentamento a settembre – ADP
  • Gli indici sono stati contrastanti: il Dow Jones è sceso dello 0,07%, lo S&P è salito dello 0,15% e il Nasdaq è salito dello 0,45%.

4 ottobre (Reuters) – L’indice S&P 500 e il Nasdaq sono saliti mercoledì dopo che nuovi dati hanno segnalato un rallentamento del mercato del lavoro, mentre il calo dei rendimenti dei titoli del Tesoro USA rispetto ai massimi pluriennali ha sostenuto il sentiment degli investitori.

Prima di scendere dai massimi, i rendimenti dei titoli del Tesoro trentennali erano superiori al 5% per la prima volta dall’agosto 2007, mentre i rendimenti dei titoli a 10 e cinque anni hanno raggiunto i livelli più alti dal 2007.

I principali titoli in crescita Microsoft (MSFT.O), Amazon.com (AMZN.O), Nvidia (NVDA.O), Alphabet (GOOGL.O) e Tesla (TSLA.O) hanno guadagnato tra lo 0,4% e il 2,3%.

Il rapporto nazionale sull’occupazione dell’ADP ha mostrato che le buste paga private sono aumentate di 89.000 unità a settembre, molto meno delle 153.000 previste.

“Questa è un’ulteriore prova che la Fed ha fatto abbastanza e deve dimettersi”, ha affermato Thomas Hayes, presidente di Great Hill Capital LLC.

Gli ultimi dati arrivano il giorno dopo che le opportunità di lavoro negli Stati Uniti sono aumentate inaspettatamente nel mese di agosto. Martedì i tre principali indici azionari statunitensi hanno chiuso in ribasso di oltre l’1%, con l’indice Dow Jones (.DJI) che è diventato negativo su base annua per la prima volta da giugno.

READ  Il dipendente X di Elon Musk licenziato illegalmente che ha sfidato i piani RTO: NLRB

L’attenzione si concentra ora sui dati più completi sulle buste paga del settore non agricolo, previsti venerdì.

Mercoledì i trader hanno stimato la possibilità che i tassi di interesse rimangano invariati a novembre e dicembre rispettivamente a oltre l’81% e il 64%, secondo lo strumento FedWatch del CME.

Alle 10:01 EST, il Dow Jones Industrial Average (.DJI) era in ribasso di 23,83 punti, o dello 0,07%, a 32.978,55, e l’S&P 500 (.SPX) era in rialzo di 6,32 punti, o dello 0,15%, a 4.235,77. Il complesso (.IXIC) è aumentato di 58,38 punti, ovvero dello 0,45%, a 13.117,84 punti.

I titoli dei beni di consumo voluttuari (.SPLRCD) hanno guidato i guadagni tra i principali settori dell’S&P 500, in rialzo dell’1,0%, mentre i titoli energetici (.SPNY) sono stati strani e sono scesi del 2,4% poiché i prezzi del petrolio greggio sono scesi a causa delle preoccupazioni sulla domanda.

Il dato finale del PMI composito globale S&P per settembre si è attestato a 50,2 rispetto alla stima iniziale di 50,1.

Dati separati hanno mostrato che il settore dei servizi statunitense ha rallentato a settembre, con i nuovi ordini scesi al livello più basso in nove mesi.

Martedì un gruppo di repubblicani alla Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti ha estromesso il presidente della Camera repubblicana Kevin McCarthy, mentre le lotte interne partigiane hanno fatto precipitare il Congresso in ulteriore caos pochi giorni dopo aver evitato per un pelo lo shutdown del governo.

Le azioni di Helen of Troy (HELE.O) sono scese dell’8,3% dopo che il produttore di prodotti per la casa e la bellezza ha riportato vendite e profitti in calo nel secondo trimestre.

Le azioni di Rollins (ROL.N) sono scese del 2,8% dopo che Spruce Point Capital Management ha dichiarato di avere una carenza nella società di disinfestazione.

READ  Futures azionari oggi: aggiornamenti in tempo reale

Le emissioni in calo hanno prevalso su quelle in avanzamento con un rapporto di 1,02 a 1 sul NYSE e un rapporto di 1,10 a 1 sul Nasdaq.

L’S&P 500 non ha registrato nuovi massimi in 52 settimane e 19 nuovi minimi, mentre il Nasdaq ha registrato 4 nuovi massimi e 162 nuovi minimi.

(Segnalazione di Ankika Biswas e Shiswat Chauhan a Bengaluru – Preparazione di Muhammad per il bollettino arabo) Montaggio di Shaunak Dasgupta

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

Ottenere i diritti di licenzaapre una nuova scheda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto