PartinicoPolitica

Il Pd Partinico esprime preoccupazione per la gestione approssimativa e superficiale della Casa di Riposo

Il Pd Partinico: “Richiamiamo il Commissario Straordinario, tutte le forze politiche e i singoli Consiglieri comunali nel dare la disponibilità ad assicurare la prosecuzione del servizio”

Il Partito Democratico di Partinico esprime grande preoccupazione per la gestione approssimativa e superficiale della Casa di Riposo “Canonico Cataldo”. Dopo l’approvazione, nello scorso mese di gennaio, della delibera consiliare per la gestione in concessione della Casa di Riposo, soltanto il 10 marzo con determina dirigenziale n. 206 è stata indetta la procedura per l’affidamento in concessione dei servizi di gestione della storica struttura comunale che ospita decine di anziani.

Ovviamente i tempi per l’espletamento della procedura di gara vanno oltre il periodo della fornitura dei servizi in atto affidati a un soggetto esterno che fornisce il personale necessario. Il Partito Democratico invita il Commissario Straordinario e gli uffici del Comune ad attivare immediatamente tutte le procedure necessarie a garantire la prosecuzione del servizio di gestione della Casa di Riposo, sino al completamento di tutti gli adempimenti per l’affidamento esterno. Sarebbe deplorevole, soprattutto in questo periodo di emergenza sanitaria, l’adozione di soluzioni estreme, come quella più volte paventata, anche con toni minacciosi, dell’interruzione del servizio che andrebbe a solo discapito degli anziani ospiti della Casa di Riposo.

Il delicato periodo che si sta attraversando impone a tutti quanti un grande senso di responsabilità, al quale richiamiamo il Commissario Straordinario, tutte le forze politiche ed i singoli Consiglieri comunali nel dare la disponibilità ad assicurare la prosecuzione del servizio, con l’adozione degli atti necessari, unica soluzione che oggi possa evitare un grave danno all’ente che scaturirebbe dalla interruzione di un pubblico servizio ed un grave danno sociale e morale nei confronti degli anziani che vivono nella Casa di Riposo.

Inoltre, considerata la situazione sanitaria in atto e le condizioni di salute degli anziani ospiti, si invita ad attuare urgentemente tutte le misure necessarie per il contenimento della diffusione del Covid 19, provvedendo a dotare tutti gli anziani ed il personale comunale che presta servizio nella Casa di Riposo dei necessari dispositivi di protezione individuale verificando che anche il personale esterno sia dotato dei medesimi dispositivi.

Comunicato stampa Circolo Territoriale del PD di Partinico

Leggi tutto l'articolo

Articoli Correlati

Back to top button
Close