CronacaTrappeto

In aeroporto con soldi e droga, guai per un giovane di Trappeto: nella sua abitazione anche una serra di cannabis


Un 37enne di Trappeto è stato arrestato mentre si trovava all’aeroporto di Punta Raisi. In possesso dell’uomo sono stati rinvenuti 30 mila euro tra contanti e assegni oltre a 7 dosi di marijuana, i controlli sono poi proseguiti nella sua abitazione dove è stato scoperto altro stupefacente ed anche una serra fai da te per la coltivazione della marijuana. Il 37enne è arrivato a Palermo da Amsterdam dopo aver fatto scalo a Milano Malpensa, visti i precedenti in fatto di stupefacenti la Procura di Palermo ha proceduto alla perquisizione dell’abitazione dell’uomo dove in un comodino sono stati rinvenuti assegni in bianco per un ammontare di circa 2mila euro, altro denaro contante e marijuana essiccata. In casa del trappetese è stata rinvenuta anche una serra con fertilizzanti e tutta la strumentazione necessaria per la produzione indoor di cannabis, dopo aver proceduto al sequestro di denaro e droga i militari hanno condotto in stato d’arresto l’uomo.

Articoli Correlati

Back to top button
Close