Julian Assange accetta un patteggiamento con l’amministrazione Biden che gli permetterà di evitare il carcere negli Stati Uniti

Frank Augustin/AP

Il fondatore di WikiLeaks Julian Assange saluta i sostenitori dal balcone dell’ambasciata ecuadoriana a Londra, il 19 maggio 2017.



CNN

Fondatore di WikiLeaks Giuliano Assange Ha accettato di dichiararsi colpevole di un’accusa penale relativa al suo presunto ruolo in una delle più grandi violazioni di materiale riservato da parte del governo degli Stati Uniti, come parte di un accordo con il Dipartimento di Giustizia che gli consente di evitare il carcere negli Stati Uniti, è stato recentemente riferito . Documenti del tribunale federale depositati.

Secondo i termini del nuovo accordo, i pubblici ministeri del Dipartimento di Giustizia chiederanno una pena detentiva di 62 mesi, equivalente al tempo trascorso da Assange in un carcere di massima sicurezza a Londra mentre combatteva l’estradizione negli Stati Uniti. Il patteggiamento prevede che il periodo scontato di Assange venga accreditato, permettendogli di tornare immediatamente in Australia, suo paese d’origine.

Il patteggiamento deve ancora essere approvato da un giudice federale, ma lunedì mattina Assange è stato rilasciato da una prigione britannica, secondo WikiLeaks.

“Julian Assange è libero. Ha lasciato il carcere di massima sicurezza di Belmarsh la mattina del 24 giugno, dopo avervi trascorso 1.901 giorni. L’Alta Corte di Londra gli ha concesso la libertà su cauzione e nel pomeriggio è stato rilasciato all’aeroporto di Stansted, dove si è imbarcato su un aereo. e ha lasciato il regno, ha detto WikiLeaks martedì United. dichiarazione.

Un video caricato dal gruppo mostrava un camion nero che percorreva un’autostrada, seguito da filmati di Assange che saliva su un aereo.

Un giudice federale delle Isole Marianne Settentrionali ha programmato un’udienza e la sentenza per mercoledì mattina, secondo la Corte distrettuale degli Stati Uniti. I pubblici ministeri del Dipartimento di Giustizia hanno chiesto alla corte di procedere lo stesso giorno perché Assange si era opposto a mettere piede negli Stati Uniti a causa della sua dichiarazione di colpevolezza, secondo una lettera dei pubblici ministeri.

READ  L'amministrazione Biden è alla ricerca di modi per aiutare i rifugiati ucraini a ricongiungersi alle loro famiglie negli Stati Uniti

I pubblici ministeri hanno affermato che il tribunale sulle isole si trova vicino all’Australia, dove Assange è cittadino e dove dovrebbe tornare dopo l’udienza in tribunale.

I pubblici ministeri hanno detto al giudice che “si aspettano che l’imputato si dichiari colpevole dell’accusa… e che il tribunale lo condanni per questo crimine”.

Le autorità statunitensi stavano perseguendo Assange per aver pubblicato documenti militari segreti forniti dall’ex analista dell’intelligence dell’esercito Chelsea Manning nel 2010 e nel 2011. Ha dovuto affrontare 18 capi d’imputazione nel 2019 per il suo presunto ruolo nell’hacking che gli ha comportato un massimo di 175 anni di carcere nel 2019, anche se è improbabile che sarà condannato a tempo pieno.

Funzionari statunitensi hanno affermato che Assange ha pagato Manning per ottenere migliaia di pagine di documentiCavi diplomatici statunitensi non filtrati Ciò ha potenzialmente compromesso fonti riservate, importanti rapporti di attività legati alla guerra in Iraq e informazioni sui detenuti di Guantánamo Bay.

Il presidente Joe Biden lo ha fatto negli ultimi mesi In riferimento ad un possibile accordo Funzionari del governo australiano lo hanno spinto a riportare Assange in Australia.

Funzionari dell’FBI e del Dipartimento di Giustizia si sono opposti a qualsiasi accordo che non includesse un’ammissione di colpevolezza da parte di Assange, hanno detto alla CNN persone che hanno familiarità con la questione.

Il mese scorso, un tribunale britannico ha condannato Assange al carcere Aveva il diritto di ricorrere in appelloLa sua ultima sfida è contro l’estradizione negli Stati Uniti, segnando una vittoria nella sua battaglia durata anni per evitare il processo negli Stati Uniti per i suoi presunti crimini.

READ  La Cina è diventata il primo paese ad estrarre rocce dal lato nascosto della Luna

Questa storia è stata aggiornata con ulteriori sviluppi.

Caitlin Polantz, Holmes Lybrand, Lauren Said Morehouse, Claudia Ribaza e Christian Edwards della CNN hanno contribuito a questo rapporto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto