La cerimonia di apertura della Gamescom Night Live è interrotta da invasori di palco

Il grande spettacolo d’inizio della Gamescom di martedì è stato brevemente interrotto da un’invasione di palco.

Jeff Kelly, presentatore e produttore della Gamescom Opening Night Live, è stato interrotto quando l’uomo in questione si è avvicinato a lui all’inizio dello spettacolo.

“Bill Clinton vuole giocare a GTA 6”, sembrava ripetere più volte l’invasore del palco prima che la sicurezza lo allontanasse.

Apparentemente questo era un riferimento a Matan Evin, alias Kid di Bill Clinton, che è stato arrestato dopo aver preso d’assalto il palco ai Game Awards dello scorso anno (una delle produzioni di Kelly) durante il discorso di accettazione del Gioco dell’anno del regista di Elden Ring, Hidetaka Miyazaki.

avviso: Per visualizzare questo incorporamento, consenti l’uso dei cookie di funzionalità in Preferenze sui cookie.

“È molto deludente”, ha detto Kelly dopo aver invaso il palco martedì. “È una serata speciale per molti sviluppatori ed è davvero deludente vedere qualcuno comportarsi in questo modo.”

“È molto triste per me vedere accadere qualcosa del genere in una notte in cui siamo qui per celebrare i giochi e questa comunità e quanto siano importanti per noi”, ha aggiunto.

Sebbene questa persona non sia confermata, potrebbe essere la stessa persona che all’inizio di questa settimana ha preso d’assalto uno show televisivo tedesco sul calcio per parlare di Grand Theft Auto, cosa che ha fatto anche durante un game show due anni fa. dexerto rapporti.

Keighley ha successivamente annunciato che i Game Awards di quest’anno si terranno il 7 dicembre.

In una delle fughe di dati più importanti del settore dei giochi, lo scorso settembre è stata pubblicata online più di un’ora di filmati sullo sviluppo di GTA 6, offrendo ai giocatori il primo sguardo al sequel di uno dei giochi più venduti di tutti i tempi.

READ  La NASA annulla la missione tecnologica del servizio satellitare OSAM-1

Il filmato trapelato presentava il gameplay open-world della versione alpha di GTA 6 e sembra confermare un precedente rapporto secondo cui il gioco sarà ambientato a Vice City e avrà una protagonista femminile.

La società madre di Rockstar, Take-Two, ha previsto un forte aumento delle vendite durante il prossimo anno fiscale a partire dall’aprile 2024, guidato dal rilascio di “diversi titoli di punta”, portando alla speculazione che GTA 6 potrebbe essere lanciato durante questo periodo.