La Russia ha più di 200.000 soldati nell’Ucraina occupata

La Russia ha più di 200.000 soldati di stanza nelle parti occupate dell’Ucraina, afferma il presidente dei capi di stato maggiore congiunti degli Stati Uniti Mark Milley Egli ha detto In un’intervista alla CNN il 18 settembre.

Pur riconoscendo che la controffensiva ucraina si è mossa a un ritmo relativamente lento, il generale ha sottolineato che l’esercito ucraino “non è una forza esaurita” e sta ottenendo guadagni costanti.

Secondo Milley, la campagna militare in corso a Kiev non può essere descritta come un fallimento poiché l’Ucraina è penetrata in diverse cinture difensive russe ed ha ancora tempo per ottenere ulteriori risultati.

Il generale, che dovrebbe andare in pensione dalla carica di presidente dei capi di stato maggiore congiunti entro la fine del mese, aveva dichiarato il 10 settembre che l’Ucraina ha circa 30-45 giorni per… rimanere Attaccare prima che il tempo peggiori.

Unisciti a noi Comunità

Sostieni il giornalismo indipendente in Ucraina. Unisciti a noi in questa lotta.

Supportaci

Tuttavia, Milley ha osservato che anche se il contrattacco raggiungesse tutti i suoi obiettivi, non sarebbe sufficiente per espellere completamente le forze russe dall’Ucraina.

Il generale ha affermato che la rimozione di tutte le 200.000 forze di occupazione richiederebbe un “lungo periodo di tempo”, che va oltre la portata della campagna in corso.

La controffensiva dell’Ucraina nel sud-est del paese almeno da giugno ha attirato critiche per il suo ritmo lento e i guadagni limitati.

Tuttavia, le ultime settimane hanno visto diversi notevoli successi per l’Ucraina, poiché l’esercito ha sfondato la prima linea di difesa russa nella regione. Sud Presumibilmente iniziarono i combattimenti Più debole La seconda riga.

READ  Il vertice di pace in Ucraina non ha alcuna influenza mentre Russia e Cina restano lontane

All’inizio del 18 settembre, il generale Oleksandr Sirsky, che dirige le operazioni militari in Oriente Egli ha detto Le forze ucraine penetrarono anche in una delle linee difensive russe vicino a Bakhmut sul fronte orientale.

La liberazione definitiva del villaggio di Klishevka, a sud della città occupata Ha detto Il portavoce dell’esercito ucraino Ilya Yevlash ha affermato che le forze ucraine hanno stabilito una testa di ponte per ulteriori operazioni controffensive nella regione.

Leggi anche: L’ultima guerra dell’Ucraina: l’Ucraina libera Klyshchevka nell’oblast di Donetsk dopo mesi di intensi combattimenti

Abbiamo lavorato duramente per offrirti notizie indipendenti e di provenienza locale dall’Ucraina. È considerato Sostenere Kiev indipendente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto