Castellammare del GolfoCronaca

Laura Ancona si candida a sindaco di Castellammare del Golfo


Scioglie la riserva e annuncia la sua candidatura a sindaco di Castellammare del Golfo, Laura Ancona, 33 anni, avvocato, attuale consigliera comunale di opposizione e figlia dell’ex sindaco Giuseppe Ancona. Da tempo impegnata anche nella tutela dei diritti umani con la Fondazione “Progetto Innocenti” per l’accertamento di errori giudiziari, il suo orientamento politico è di centrodestra. Laura Ancona sta già ultimando il programma elettorale, tra le priorità che intende affrontare, certamente quella del turismo. In consiglio in questi anni è stata molto critica nei confronti del Sindaco Nicola Coppola. Nel centrodestra c’è un’altra candidatura “ufficiale”: quella di Franco D’Angelo, imprenditore di 64 anni, esponente del movimento “Idea Sicilia” dell’assessore regionale La Galla. Nel centrosinistra invece, al momento, trapelano poche notizie. Il sindaco Nicola Coppola, che cinque anni si candidò con il Pd, non ha ancora deciso se riprovarci. Non è stato ancora deciso nemmeno il candidato sindaco della lista “Cambiamenti”, movimento che conta due consiglieri comunali. In campo dovrebbe esserci anche il Movimento 5 Stelle, che a differenza della vicina città di Alcamo, a Castellammare non è mai riuscito ad affermarsi.

Articoli Correlati

Back to top button
Close