SportTrappeto

Le Antiche Vie di Trappeto: svolta ieri l’ottava edizione, tanti gli atleti che hanno partecipato alla gara


Ieri pomeriggio la piccola cittadina marinara di Trappeto ha trascorso una giornata all’insegna dello sport e dell’amicizia con l’ottava edizione de “Le Antiche Vie di Trappeto”. La manifestazione sportiva valida come Prova Ufficiale del Bio-Race ACSI “Trofeo ECP Pegaso Abacus”, è stata organizzata dall’A.S.D. Club Atletica Partinico in collaborazione con l’ACSI Delegazione Area Metropolitana Sicilia Occidentale e il Comune di Trappeto. Gli atleti hanno gareggiato su un circuito interamente cittadino di Km 1,960, ripetuto quattro volte (per le categorie dalla PM alla SM55) e tre volte (per le categorie over 60 e donne). Sono stati tanti gli atleti che hanno preso parte alla competizione: nella Classifica Assoluta Percorso Lungo (quattro giri del circuito trappetese), Salvatore Laudicina della società Zona Cambio (categoria Promesse Maschi) si è classificato al primo posto percorrendo l’intero circuito in 26’31’’. Lorenzo Abbate (categoria Seniores SM) della società Universitas Palermo con 26’57’’ si è piazzato in seconda posizione, mentre il terzo posto è andato a Luigi Giuliana (categoria Masters M 45) della società Marathon Club Sciacca, con il tempo di 28’24’’. Per quanto riguarda le donne, per l’esattezza la categoria Masters F35 (tre giri del circuito cittadino) il miglior tempo è stato quello di Barbara Bennici (Casone Noceto) con 23’19’’. Al secondo posto si è piazzata Luana Russo (Marathon Club Sciacca) con 24’00”, seguita da Giuseppa Amorello (Sport Amatori Partinico) arrivata al traguardo con un tempo di 31’00”.

Articoli Correlati

Back to top button
Close