Le ultime aggiunte ad Apple Arcade mostrano che Apple guarda indietro, non avanti

Ingrandire / Sopravvissuti ai vampiri Sull’iPhone. Non sembra un grosso problema, ma crea sicuramente dipendenza.

Samuele Axon

Apple ha recentemente annunciato nuovi giochi in arrivo su Apple Arcade, il suo servizio di abbonamento per iPhone, iPad, Mac, Apple TV e visori Vision Pro. Il titolo principale è Sopravvissuti ai vampiri, un gioco indie di successo che combinava il gameplay sparatutto con la qualità avvincente dei giochi clicker per diventare una sensazione due anni fa. Verrà anche rilasciato Corsa al tempio: leggendeuna versione aggiornata del famoso gioco del 2011.

Sopravvissuti ai vampiri Il gioco era già disponibile sull’App Store, ma era supportato dalla pubblicità, con la possibilità di spendere soldi all’interno dell’app per contenuti aggiuntivi. Si chiama la versione Apple Arcade Sopravvissuti vampiri+, più vicino alle versioni per PC o Xbox senza pubblicità. Entrambe le espansioni a pagamento saranno incluse senza costi aggiuntivi.

Mentre, Corsa al tempio: leggende È un gioco completamente nuovo (non solo un remake del gioco originale) Essendo) che sfida la categorizzazione di “corridore senza fine” suddividendo il gameplay in livelli individuali, anche se ci sarà anche una sorta di modalità infinita opzionale.

Se non giochi Sopravvissuti ai vampiri Prima di ciò, valeva la pena provare. Entrambi i titoli verranno lanciati il ​​1 agosto.

Arcade potrebbe aver bisogno di selezioni più fresche e rischiose

Queste nuove aggiunte sono le ultime di una lunga serie di titoli Apple Arcade che sono stati progettati con una mentalità avversa al rischio e di solo spettacolo, più o meno garantendo che il servizio di abbonamento non abbia il tipo di successi a sorpresa che attirano persone ad esso.

READ  SpaceX vuole effettuare fino a 120 lanci all'anno dalla Florida e i concorrenti non ne sono contenti

Quando venne lanciato Apple Arcade, la sua formazione iniziale era un ottimo mix di giochi casual e indie, alcuni dei quali divennero popolari su altre piattaforme una volta terminata l’esclusività di Arcade. Tuttavia, fin dall’inizio ci furono segnalazioni secondo cui Arcade non stava guadagnando la popolarità sperata da Apple, quindi l’azienda cambiò rapidamente rotta. Si è rivolto a un coinvolgimento coerente e sostenuto come parametro principale per giudicare il successo, favorendo i giochi come servizio piuttosto che esperienze autonome o narrative. Ha iniziato principalmente a rilasciare giochi basati su proprietà intellettuali consolidate come Hello Kitty o Star Wars, nonché a ripubblicare giochi che avevano già avuto successo altrove nell’App Store.

Molte di queste nuove versioni risalivano agli albori dell’App Store, quando i titoli premium dettavano legge e i giochi e i servizi gratuiti no.

Questa settimana, Apple ha lanciato un nuovo gioco come servizio su un IP mobile del 2011, ed è diventato un successo dopo diversi mesi di assenza di circolazione. Non sto dicendo che a nessuno importi o stia al gioco Sopravvissuti ai vampiri Ora, ma immagina quanto questo prodotto avrebbe attratto i possessori di iPhone verso Arcade se fosse stato in circolazione quando ha iniziato a fare notizia.

È bastato poco tempo perché Apple abbandonasse la sua strategia iniziale di assumere nuovi sviluppatori creativi che mostravano lavori interessanti in eventi come IndieCade, e si affidasse solo a giochi che si erano rivelati di successo, proprietà intellettuale che si era già dimostrata popolare o sviluppatori con comprovato successo. Esperti che stanno già facendo scalpore sull’App Store. Apple potrebbe non aver dato a questa strategia abbastanza possibilità.

Ciò che abbiamo ora è un servizio di abbonamento sicuro che seleziona il meglio di ciò che altri hanno già scoperto e (per fortuna) esclude pubblicità e microtransazioni. È una proposta di valore abbastanza buona, soprattutto per il prezzo. Ma è improbabile che i grandi successi di Arcade facciano scalpore tra i giocatori, gli influencer o la stampa perché, per la maggior parte, Apple segue i titoli dei giornali con questo servizio, non li guida.

READ  Il video mostra la Tesla Model S che si scontra con la Chevrolet Corvette in una gara di accelerazione: scopri chi resta nella polvere

Ciò limita un po’ la posizione di Arcade nella scena e limita il suo potenziale di crescita. Ciò non significa che non abbia un buon rapporto qualità-prezzo per il giusto tipo di giocatore, ma significa che coloro che desiderano giocare alla cosa migliore probabilmente guarderanno altrove, e quando qualcosa colpisce Arcade, sono passati al prossima tendenza. Il tuo chilometraggio può variare a seconda che funzioni per te, ma con la crescente concorrenza di altri servizi di abbonamento di giochi mobili, Apple potrebbe dover soddisfare più tipi di giocatori. Un maggiore equilibrio tra successi comprovati e giochi più sperimentali o ambiziosi eseguiti quotidianamente su altre piattaforme potrebbe aiutarlo a catturare entrambe le categorie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto