Cronaca

Morto a 67 anni e stroncato da un infarto il presidente dell’Avis di Carini Antonio Russo detto “Enzo”


Antonino Russo detto “Enzo”, presidente dell’Avis di Carini, è stato stroncato a 67 anni da un infarto mentre si trovava a Pergusa, dove stava partecipando alla conferenza organizzativa e programmatica dell’Avis Sicilia. La salma è ospitata nella Chiesa di San Francesco di Paola ad Enna e farà rientro domattina a Carini. La notizia della morte di Russo è stata divulgata tramite Facebook dalla sezione di Partinico, che scrive: “Oggi è un giorno di tristezza per noi dell’Avis di Partinico per la prematura perdita del nostro amico, compagno, fratello, Enzo Russo Presidente dell’Avis di Carini un grande esempio per il suo grande amore per la famiglia, per l’Avis e per noi tutti ! Siamo vicini al figlio Emilio alla moglie e tutta la famiglia! Ciao caro Enzo sempre nel nostro cuore e nei nostri più belli ricordi! Non dimenticheremo mai quello che hai fatto per noi”. “Sono sconvolto e addolorato nell’apprendere la tragica notizia dell’improvvisa scomparsa del sig. Enzo Russo – commenta il sindaco di Carini, Giovì Monteleone – è stato un punto di riferimento per la comunità carinese per la sua instancabile trentennale attività di volontariato nel dirigere con generosità e passione l’Associazione Avis di donazione del sangue. Alla famiglia e al figlio Emilio, che già opera nell’Avis esprimo il sentimento di cordoglio e l’augurio di proseguire la nobile attività volontaria del padre”.

Articoli Correlati

Back to top button
Close