OItre la provinciaRagusa e Siracusa

Pachino (Sr), deve espiare pena di 5 anni e 6 mesi: arrestato. A Francofonte 47enne arrestato per droga

I Carabinieri hanno arrestato a Francofonte un 47enne trovato in possesso di cocaina e marijuana. A Pachino invece i militari hanno arrestato un uomo che deve scontare la pena detentiva di 5 anni e 6 mesi di reclusione per i reati di furto aggravato e violenza sessuale commessi tra il 2010 e il 2015


GIAN BATTISTA OBERTO TEL: 3889207406


Continua il forte impegno della Compagnia Carabinieri di Augusta, tramite tutte le sue articolazioni dipendenti, nel contrasto al traffico illecito di stupefacenti. Un ulteriore colpo agli ambienti dello spaccio è stato messo a segno: la Stazione di Francofonte, a conclusione di attività info-investigativa, ha arrestato in flagranza di reato Antonino TUZZA, disoccupato 47enne già noto alle forze dell’ordine. L’uomo, a seguito di perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di g. 500 di marijuana, g. 70 di cocaina, g. 60 di sostanza da taglio nonché di ingente materiale utile al confezionamento delle dosi. Nella perquisizione, unitamente alla droga è stata posta sotto sequestro anche la somma contante di euro 3.400, rinvenuta nell’appartamento e ritenuta provento di pregressa attività di spaccio. Le operazioni nell’abitazione del pregiudicato si sono concluse con l’ulteriore rinvenimento di due pistole a salve prive del tappo rosso. L’arrestato è stato associato alla Casa Circondariale di Siracusa-Cavadonna.

Sempre in provincia di Siracusa, a Pachino, i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto, in ottemperanza ad ordine di esecuzione pena emesso dalla Procura della Repubblica di Siracusa, Francesco ZOCCO, classe 1967, già noto alle forze dell’ordine. L’uomo deve scontare la pena detentiva di 5 anni e 6 mesi di reclusione per i reati di furto aggravato e violenza sessuale commessi tra il 2010 ed il 2015 a Pachino. Condotto in caserma, l’uomo è stato tratto in arresto e, espletate le formalità di rito, tradotto presso la Casa Circondariale “Cavadonna” di Siracusa.

______________________________________________________________________
Seguici sulla nostra pagina Facebook de Il Tarlo

Articoli Correlati

Back to top button
Close