CronacaPalermo

Palermo, Guardia Costiera e Carabinieri sequestrano 350 kg di prodotti ittici

I militari hanno elevato sanzioni amministrative per complessivi € 6.000. Gli alimenti sequestrati, circa 350 kg di prodotti, sono stati giudicati inidonei al consumo e dunque distrutti




I carabinieri della compagnia di San Lorenzo, nell’ambito di un servizio svolto unitamente al personale della locale capitaneria di porto, hanno eseguito un controllo a tre pescherie ed ad un venditore ambulante nel quartiere  Villa Tasca, al mercato rionale prossimo a via SS. Mediatrice e nel quartiere Montalbo.

I militari hanno accertato che i menzionati vendevano prodotti ittici vari, privi di etichettatura e tracciabilità e pertanto hanno elevato sanzioni amministrative per complessivi € 6.000. Gli alimenti sequestrati, circa 350 kg di prodotti, dopo la verifica da parte dei veterinari dell’ASP 6 di Palermo sono stati giudicati inidonei al consumo e dunque distrutti.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close