PartinicoPolitica

Partinico, il consigliere Puleo: “Mancano poche ore alla dichiarazione di dissesto finanziario”


“Tra poche ore il Comune di Partinico entrerà nella fase di dissesto finanziario”. A sostenerlo è il consigliere Emiliano Puleo di Cambiamo Partinico, secondo cui “probabilmente si tratta di una scelta obbligata figlia delle dissennate politiche attuate negli ultimi 20 anni: spese folli, bilanci truccati, debiti nascosti ed entrate gonfiate per far quadrare i conti. Purtroppo – prosegue Puleo in una nota – posso affermare, nella qualità di consigliere comunale insediatomi un mese fa, di non aver avuto la possibilità di confrontarmi con la giunta o con i colleghi consiglieri sulla fattibilità o meno di evitare questa fase, con l’approvazione di un piano di riequilibrio, in quanto quest’ultimo non è stato mai preso seriamente in considerazione dalla nuova amministrazione De Luca”. A breve sarà convocato un consiglio comunale per ratificare ufficialmente il dissesto finanziario dell’Ente. Sarà questo l’unico momento nel quale l’esecutivo dovrà comunicare alla città le motivazioni per le quali non si è minimamente provato a salvare il salvabile e i consiglieri potranno dare il proprio contributo al dibattito. “Ritengo che a cose fatte – conclude Emiliano Puleo – ci sarà ben poco da contribuire, ma sicuramente pretenderemo dalla giunta, dai tecnici e dai capisettore, la verità sui conti disastrati delle casse comunali”.

Articoli Correlati

Back to top button
Close