PartinicoPolitica

Partinico. Nomina del consigliere Gino Chimenti. La presa di posizione dell’ex consigliere comunale Puleo

Questo pomeriggio si è svolto il consiglio comunale: Gino Chimenti nominato consigliere comunale. L’ex consigliere Puleo: “Accettando l’elezione in consiglio comunale città d’Europa e Gino Chimenti interrompono quello spirito unitario”. Il neo consigliere Chimenti: “Non c’era nulla di concordato”



Questo pomeriggio presso l’aula consiliare del Comune di Partinico si è tenuto il consiglio comunale. Nell’occasione c’è stata la nomina del consigliere Gino Chimenti che subentra alla surroga del consigliere decaduto Armida Ricupati. E’ saltata invece la surroga del consigliere decaduto Maria Provenzano con il subentrante Pietro Liberato che non si è presentato.

Una nomina quella di Chimenti che ha lasciato qualche strascico, infatti, l’ex consigliere Emiliano Puleo ha preso la sua posizione attraverso il seguente comunicato: “Accettando l’elezione in consiglio comunale città d’Europa e Gino Chimenti interrompono quello spirito unitario, non concordato ma manifestatosi naturalmente, che coloro i quali hanno preceduto quest’ultimo avevano fin qui dimostrato, ovvero quello di non prendere più parte a questo consiglio comunale ormai svuotato di ogni sua funzione di indirizzo politico, perché́ inascoltato e perennemente mortificato dal detentore del potere esecutivo dell’Ente e da un Presidente totalmente prono alle sue volontà, auspicando che quanto meno questo atto estremo e doloroso, se seguito da una maggioranza di 13 consiglieri comunali, facesse scoppiare un caso politico che portasse la questione a livello regionale e nazionale, accendendo i riflettori su questo pezzo disgraziato di realtà̀ siciliana. Al di là di tutto sarebbe stato un segnale di dignità politica da parte di un’intera lista, che solo due anni fa sosteneva Mauro Nicolosi Sindaco e il suo programma elettorale, le cui istanze sono state fino alle mie dimissioni portare avanti con coerenza e lealtà. Non mi resta comunque che fare gli auguri di buon lavoro all’amico Gino Chimenti per questa brevissima e credo anche poco utile esperienza da consigliere comunale che si appresta ad intraprendere”.

Queste invece le prime dichiarazioni a caldo del neo consigliere comunale Chimenti: “La nostra motivazione per l’accettazione di questo incarico l’abbiamo pubblicata sulla pagina Facebook Partinico Città d’Europa” – dice il neo-consigliere Chimenti. Sul comunicato di Puleo, il consigliere Chimenti ha detto: “Non sono a conoscenza di questo comunicato e non l’ho ancora letto, ma non c’era nulla di concordato”.

Partinico

Partinico. Appena concluso il consiglio comunale. Le prime dichiarazioni del neo consigliere comunale Gino Chimenti

Publiée par Il Tarlo sur Mardi 30 juin 2020

____________________________________________________________________
Seguici sulla nostra pagina Facebook de Il Tarlo

 

Articoli Correlati

Back to top button
Close