PartinicoPolitica

Partinico, rimodulazione della pianta organica. Il consigliere Comito: “Giornata importante per i precari del Comune”

Il consigliere comunale Comito: “La rimodulazione della pianta organica è un ulteriore passo avanti a quello che è il procedimento della stabilizzazione, quindi rivolgo un ringraziamento agli Uffici e ai capo settori”


È stata rimodulata la pianta organica. La delibera è diventata esecutiva. Esprime soddisfazione il consigliere Comunale Toti Comito. “Si tratta di una delibera che aggiunge un ulteriore tassello a quello che è il processo di stabilizzazione iniziato allora con l’amministrazione De Luca, subito dopo la dichiarazione di dissesto, a riprova del fatto che chi sosteneva che un Comune in dissesto comunque ci sarebbero state delle gravi conseguenze anche per il mondo del precariato, ancora una volta il lavoro, il sacrificio, lo studio e oggi come ieri produce risultati – dice il consigliere comunale Toti Comito – un processo iniziato con l’allora sindaco De Luca, gli incontri fatti a Roma presso il Ministero, fatti con le parti sindacali e oggi la rimodulazione della pianta organica è un ulteriore passo avanti a quello che è il procedimento della stabilizzazione, quindi rivolgo un ringraziamento agli Uffici per il lavoro svolto, un ringraziamento a quei capo settori che lavorano e continuano a lavorare nonostante spesso si trovano sotto pressione e quindi è una giornata importante per il mondo del precariato”.

Il consigliere partinicese termina: “Avevo atteso un paio di giorni prima di darne notizia pensando che lo stesso commissario che ha votato questa delibera di giunta ne desse notizia perché era un fatto importante per i precari del Comune, ma evidentemente non ha nemmeno capito ciò che a votato”.

Leggi documento su rimodulazione pianta organica 

Leggi tutto l'articolo

Articoli Correlati

Back to top button
Close