Phil Mickelson: Il giocatore di golf si è scusato per i commenti sul tour sostenuto dall’Arabia Saudita dicendo che era non pubblicabile.

Si dice che la Premier League sia una Un progetto proposto sostenuto dall’Arabia Saudita sta cercando di attirare i golfisti lontano dai principali tour di golf, il PGA Tour e il DP World Tour, con offerte di grandi dimensioni.

Ma la scorsa settimana, Mickelson è stato citato da un’intervista del 2021 con l’autore Alan Shipnuck sul suo prossimo libro, “Phil: The Rip-Roaring (and Unauthorized!) The Biography of Golf’s Most Colorful Star”, dicendo che avrebbe preso in considerazione l’idea di entrare a far parte di una Superstar. proposto. campionato perché è “un’opportunità irripetibile per rimodellare il modo in cui funziona il PGA Tour”.

Il giocatore è stato anche citato per aver detto: “Il denaro saudita ha finalmente dato a noi (i giocatori) quella leva” per poter cambiare le cose sul PGA.

Shipnuck ha citato Mickelson dicendo che le cose hanno sminuito l’Arabia Saudita nell’area dei diritti umani e ha affermato che il regno aveva ucciso un giornalista. Jamal Khashoggi.

“Le mie azioni durante questo processo sono sempre state nel migliore interesse del golfista, dei miei compagni di squadra, sponsor e fan”, ha detto Mickelson nella sua dichiarazione martedì. “Ho usato parole di cui mi pento sinceramente che non riflettono i miei veri sentimenti o intenzioni. Erano persone spericolate e offese e sono profondamente dispiaciuto per la mia scelta delle parole”.

Il tre volte vincitore del Masters ha continuato dicendo che lo sport “ha un disperato bisogno di cambiamenti e il vero cambiamento è sempre preceduto da turbolenze”.

“Ho sempre saputo che le critiche arriveranno esplorando qualcosa di nuovo. Continuo a scegliere di mettermi in prima linea in questo per ispirare il cambiamento e prendere colpi pubblici per fare il lavoro dietro le quinte”, ha detto Mickelson, aggiungendo che era “scusa” per le persone che ho avuto un impatto negativo.

READ  Pacchetto da $ 10 ottiene $ 6.500 in giochi/musica/libri, aiuta l'Ucraina

Mickelson ha aggiunto che ha sentito la pressione e lo stress influenzarlo nel corso degli anni e ha suggerito che potrebbe prendersi una pausa dallo sport, dicendo: “So di non essere stato il migliore e ho un disperato bisogno di tempo per dare la priorità a coloro che amo di più e lavorare sull’essere l’uomo che voglio essere”.

KPMG, lo sponsor di lunga data di Mickelson, ha dichiarato martedì in una dichiarazione che non collaborerà più con il golfista.

“KPMG US e Phil Mickelson hanno concordato di comune accordo di terminare immediatamente la nostra sponsorizzazione effettiva. Gli auguriamo il meglio”, ha affermato la società.

Alla domanda sulle recenti citazioni di Mickelson e sulla dichiarazione di martedì, un portavoce del PGA Tour ha affermato che l’organizzazione non ha rilasciato commenti.

Ben Morse della CNN ha contribuito a questo rapporto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto